Notizie

Ag. Higuain: “Ecco la mia promessa in caso di Scudetto! E sulle polemiche…”

7b00c2c11ec133b366d75151767ca725

Nicolas Higuain, fratello e agente dell’attaccante del Napoli, è intervenuto ai microfoni di Radio Crc.

 

Queste le sue parole: “Gonzalo ha sempre lavorato bene, è un grande professionista. Sta segnando e il Napoli continua a vincere, il record è importante ma quel che conta è la corsa al titolo”. 

Torino-Juventus? Credo nella buona fede di tutte le persone che lavorano nel calcio, ma non penso che una squadra così come forte come la Juventus abbia bisogno di un aiuto. Il pareggio di Maxi Lopez era regolare, il guardalinee era perfettamente in linea e a dieci metri di distanza. Detto ciò, dobbiamo essere più forti di queste cose e arrivare a giocarcela fino alla fine. Se abbiamo la fortuna di vincere questo campionato, sarà una doppia soddisfazione. Non c’è dubbio sull’onestà degli arbitri, ma se sbagliassero di meno sarebbe meglio per tutti. Però va detto che un episodio ci pure stare, ma più di uno diventa troppo. Ho visto la conferenza stampa di Ventura, capisco la sua rabbia. 

Gonzalo Higuain? E’ bello vedere un calciatore così, un centravanti che segna ma che soprattutto gioca bene per la squadra con assist e ottime azioni. E’ un giocatore che attira tutto il mondo. Fa giocate che fanno impazzire, con controlli del pallone incredibili.

La scarpa d’oro? E’ una cosa importante, ma è un calciatore e non un tennista. Sarebbe un bel riconoscimento, ma non è una cosa primaria. Jonas? Non voglio mancare di rispetto al calcio portoghese, ma la Serie A italiana è più difficile. Bisognerebbe valutare anche alcuni coefficienti”. 

Faccio una promessa: se vinciamo lo scudetto, mi tatuo lo stemma del Napoli dopo aver già fatto Pulcinella”.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top