Notizie

Agente di Jorginho: “Corre 12 km a partita. Punta a diventare titolare e alla Nazionale”

5c5f7391aa4309a2a5f06103dc6fd590

Sabato pomeriggio Jorginho ha fatto il suo esordio tra le fila del Napoli. Un buon contributo del giovane centrocampista, in attesa di tempi migliori per la squadra intera. Joao Santos, agente di Jorginho, è intervenuto sulle frequenze di Kiss Kiss Napoli, durante la trasmissione Radio Goal, parlando del suo assistito:

«Sono contento per Jorginho perché è subentrato in un momento difficile del match, il Napoli perdeva 1-0, e si è reso protagonista di una buona prestazione. Se giocherà con continuità potrà fare ancora meglio. Lui è già pronto per giocare ad alti livelli, infatti grazie alle buone prestazioni vuole puntare alla nazionale. A Napoli, col progetto di Benitez che è uno dei migliori allenatori del mondo, potrà fare un grande salto di qualità e potrà aiutare a farlo fare anche alla sua squadra. Per me Jorginho è già pronto per giocare da titolare. Dipende dall’allenatore chiaramente, ma ci sono tante partite per schierarlo titolare, anche in Europa League.

Con l’arrivo di Jorginho, il Napoli è coperto a centrocampo ed ha risolto il problema in quel ruolo: è un giocatore che corre dodici chilometri a partita, va incontro ai compagni di squadra e gestisce il pallone. Il Napoli fa comunque bene a cercarne altri perché una squadra che punta in alto deve sempre rinforzarsi. Ho sentito girare il nome di Ralf, il suo procuratore è un mio amico ma non ne so niente».

Inside Articles Bottom
To Top