Notizie

Alcuni tifosi lamentosi? No, peggio – Cannavaro andrà via, ma poteva tornarci utile

6a90cca7c7eb6a9c4add1364d879cbc6

Queste le dichiarazioni del Direttore paolo del Genio estrapolate dal consueto appuntamento su Canale 8 in “A tutto Campo”:


Su Napoli-Udinese

Non ci dobbiamo accanire su Rafael che ha un grande talento, anche se sabato mi ha deluso. Britos al posto di Armero? Non sono d’accordo perchè in quel tipo di partita dobbiamo spingere più che difendere. Mi sorprenderei molto se Benitez optasse per questa soluzione in futuro.

Anche io speravo entrasse Behrami. Ma ha sbagliato proprio lui sul gol dell’Udinese. Il calcio è misterioso. Non sta scritto da nessuna parte che non un cambio diverso si sarebbe vinta la partita. Togliere una punta avrebbe rinforzato il centrocampo ma avrebbe sguarnito la loro metà campo consentendo loro di far salire più uomini e iniziare liberamente l’azione. Ci avrebbero pressato nella nostra metà campo. Il Napoli, volendo analizzare i reparti, è più forte in attacco per cui mi piace l’idea si giochi non più attaccanti.

 

Sul Mercato

N’Koulou? non è Thiago Silva. Spero di meglio.

Sostituire Campagnaro? Lo abbiamo detto eccome a suo tempo ma suggerire non serve a nulla. La Società ha le sue idee e le sue strategie.

Cannavaro? La situazione è saltata, andrà a giocare a Gennaio in un’altra squadra. Viste le prestazioni di Fernandez e Britos, Cannavaro poteva tornare utile. Ma guardiamo avanti e al difensore che manca.

Behrami a sinistra? Lo potrebbe fare saltuariamente. Serve in mezzo al campo. La società Ha sbagliato perchè doveva acquistare il quarto centrocampista. Forse non hanno trovato quello giusto. Prendere per prendere non aveva senso.

 

Sul momento del Napoli

Colpa del Presidente? si, ma anche di Bigon e dello stesso Benitez che sono stati un po troppo ottimisti rispetto alla qualità della rosa. Ma non trovo la situazione così disastrosa.

Benitez è convinto perchè la storia parla per lui. Non lo apprezzeremmo se cambiasse modulo di seguito alle pressioni della piazza. Mi auguro il Mister abbia accettato il progetto Napoli perchè rassicurato per il futuro relativamente alla crescita costante della qualità tecnica degli acquisti futuri.

Le assenza di Zuniga ed Hamsik sono state due mazzate tremende che in termini di punti ci fanno avere almeno 3-4 punti in meno.

Insigne? E’ un dato oggettivo in questa fase non veda la porta ma il talento c’è.

 

Sulla sfida con L’Arsenal

Sarebbe una miracolosa qualificazione. Ho sperato anche io il cambio sulla panchina del Marsiglia potesse generare una reazione d’orgoglio dei francesi e quindi il miracolo.

I difensori dell’Arsenal sono bravi ma non velocissimi. Credo giochi Mertens. A centrocampo hanno due centrali con una bella vocazione offensiva e grande qualità nei piedi. La squadra inglese potrà andare in difficoltà se attaccata. Il Napoli può vincere, più difficile farlo per tre a zero.

 

Sul modulo di gioco

Benitez non cambierà modulo e secondo me fa bene. Tutti i gol che abbiamo preso sono frutto di errori individuali che non si annullano cambiando il modulo. E comunque sia, voglio ricordare che questo modulo non ci ha posizionato al 12° posto. Siamo in ottima posizione in campionato con un punto appena in meno rispetto all’anno scorso e ancora in corsa in Champions.

Benitez si è reso conto che il suo gioco, con questo prolungato giro palla, non è propriamente perseguibile con questa rosa. Ci vuole più qualità. Ecco perchè secondo me vediamo ultimamente qualche verticalizzazione in più. Bisogna aspettare il mercato.

Non siate troppo legati ai numeri. Guardate gli interpreti. Vedere il numero 2 in mezzo al campo non vuol dire i due vengano abbandonati a se stessi.

Le ali del Napoli? Sono due attaccanti. Insigne non ha gamba, non te lo trovi sempre in copertura e i continui ripiegamenti gli fanno perdere lucidità in fase offensiva.

 

Su una certa tipologia di tifoso

Non mi piace vedere che quando il Napoli perde vengono fuori una serie di personaggi che alzano il dito per dire, visto? avevo ragione io. Sembra davvero godino per la sconfitta pur di dar credito alla propria tesi. Definirvi competenti e non lamentosi? No, siete peggio che lamentosi. Non mi piace questo tipo di tifosi. Io da tifoso mi auguro di sbagliare ed essere smentito sempre, purchè il Napoli vada bene.

 

 

 

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top