Notizie

Aleksandar Dragovic un giocatore da Napoli

c9e5afa7a8f00ec90810b3ee534fefeb

Ricomincia la corsa per completare la rosa del Napoli. Il giorno dopo la deludente trasferta a Sassuolo, Giuntoli spinge per completare la rosa con qualche acquisto last minutes ed il nome giusto è quello di Aleksandar Dragovic.

Possente difensore centrale in forza alla Dinamo Kiev, 24 anni compiuti a marzo, è l’identikit dell’uomo giusto secondo la società per completare la difesa. Le preoccupanti amnesie difensive, nonostante l’intenso lavoro di Sarri in quella fase, stanno spingendo la società ad interessarsi al giocatore austriaco. Il tutto sarebbe subordinato alla cessione di Koulibaly al Bayern Leverkusen che farebbe quadrare i conti in rosa.

Dragovic ha cominciato la sua carriera all’età di 6 anni quando iniziò a giocare per l’Austria Vienna. Una lunga trafila che nel 2008 al 2011 lo porta a vestire la maglia della prima squadra con la quale totalizza 67 presenze segnando 1 gol. Difensore dalla stazza impressionante, 187 centimetri, e grande forza fisica Aleksandar si trasferisce al Basilea dove vince per tre anni di seguito il campionato svizzero dal 2010 al 2013 il tutto arricchito dalla vittoria della Coppa Svizzera nel 2012. Proprio in quell’anno dimostra accenni di un carattere esuberante, quando colpisce con due buffetti amichevoli la testa calva del consigliere federale  Ueli Maurer durante la premiazione ed è costretto a chiedere scusa pubblicamente. Passa in forza alla Dinamo Kiev nel 2013 con la quale colleziona 46 presenze e 7 gol in due stagioni vincendo la Coppa d’Ucraina al suo primo anno di militanza.

La consacrazione definitiva avviene lo scorso anno, nel 2014-2015 dove dimostra le sue grandi doti atletiche. Potenza ed imperiosità nello stacco aereo, determinazione e senso della posizione. Le caratteristiche giuste, insomma, per un calciatore ha dimostrato già di valere molto ma la cui sfida decisiva e la consacrazione attendono un campionato di primo livello come quello italiano. Il Napoli aveva già parlato con Dragovic a luglio, ma la trattativa si era arenata sui diritti d’immagine e sulle pretese economiche degli ucraini. Se ne riparlerà in queste ore, Giuntoli pare intenzionato a chiudere, il valore del calciatore si aggira intorno ai 15 milioni di euro.

 

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top