Notizie

Alemao: “Scudetto? Io ci credo. Jorginho? In una cosa mi somiglia”

caee46f307add537b60968fbdd597bba

Il centrocampista brasiliano del Napoli di Maradona, è stato un pilastro nella vittoria della Coppa Uefa e del secondo scudetto azzurro. In un’intervista rilasciata al “Corriere dello Sport” Ricardo Rogerio de Brito “Alemao”, ha parlato del momento del Napoli e del centrocampista italo-brasiliano Jorginho.

Alemao è convinto che per il gioco espresso e per la posizione in classifica, il Napoli può vincere lo scudetto: “Io ci credo. Manco da Napoli da sette anni e a maggio ci tornerei volentieri”.

Considera quello del Napoli un gioco bello da vedere che mette allegria, ben organizzato e senza movimenti sbagliati. In particolare ha avuto belle parole per Jorginho, il centrocampista del Napoli attuale che a molti ricorda proprio Alemao:

“Non lo conoscevo tanto bene, ma guardando le partite in TV ho notato che ha una tecnica notevolissima ed una leadership importante. I compagni lo cercano e lo trovano, era l’uomo che mancava al Napoli. Quando arriva la palla a Jorginho percepisci immediatamente che ha pensato come distribuire il gioco nel modo più appropriato. Bravi a trovare un calciatore che ha fatto fare a tutti un salto di qualità e per giunta è ancora giovanissimo. Rispetto al mio modo di giocare in comune è la posizione in campo, per il resto ci sono differenze nei movimenti e nella tipologia di gioco”.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top