Notizie

Ancelotti, gravi accuse al calcio italiano

L’allenatore campione d’Europa e del mondo con il Real Madrid, non è ha intenzione di ritornare in Italia Negli ultimi anni ha allenato solo squadre straniere: Chelsea, PSG e Real Madrid, ottenendo ovunque risultati prestigiosi. Ha confessato che se lasciare l’Italia è stata una decisione difficile da prendere. Nel corso di un’intervista rilasciata durante la trasmissione di Radio Uno “Radio anch’io sport”, Carlo Ancelotti ha però detto che non tornerebbe volentieri in Italia. Dopo aver analizzato il momento in campionato delle squadre che ha allenato in Serie A (Parma, Juventus e Milan), ha spiegato che è l’ambiente esterno che non gli fa desiderare la panchina di un club italiano: “gli stadi che sono sempre più vuoti rispetto agli altri Paesi e la violenza che in Italia si nota più che da altre parti” . Poi ha lanciato una grave accusa all’intero sistema, perché secondo Ancelotti “Quanto successo a Cagliari, Roma e Varese è molto triste. Sarebbe ora di tagliare un po’. Non se ne può più che i calciatori siano ostaggio di tifosi senza cervello”. 

Sponsor 4

Ultimi Articoli

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttore Responsabile: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013
Registrazione al tribunale n. 3751
Email: 100x100napoli@gmail.com

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top