Notizie

Andujar: “Il Napoli puo’ lottare. Vi dico una cosa su Higauin. Benitez? Ogni allenatore ha il proprio modulo”

c60e4338da08f1cfeed9fb8228fbc3ec

L’ex portiere azzurro Mariano Andujar ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli.
Queste le sue dichiarazioni: “Sono appena guarito dall’infortunio alla mano. La scelta di tornare in Argentina è stata anche per far guarire la mano e posto migliore di casa non c’era. Quando il mister vorrà schierarmi io sono pronto”.

Higuain era pigro l’anno scorso?
“No, lui è un attaccante se non fa gol sembra essere così ma non è pigro. In generale nella vita forse si”.

Cosa mancava l’anno scorso rispetto ad oggi?
“L’allenatore, il modulo. Hamsik e Jorginho giocano altro ruolo e questo fa la differenza. Si sentono più a loro agio perché la squadra è stata costruita per quel modulo. L’anno scorso degli episodi hanno cambiato le gare ma anche tutta la stagione, gare che noi meritavamo di vincere. Quest’anno è cambiata anche la maniera di preparare le gare”.

Con Benitez c’è stato il modo di parlare del cambio modulo?
“Rafa aveva costruito la squadra per giocare in quel modo. Quando un allenatore ha il suo modulo gioca con quello. Se si parla con l’allenatore di cambiare è perché le cose vanno male. L’anno scorso non è stato poi così male, io personalmente non sono andato a parlare con Benitez”.

L’anno scorso tu e Rafael vi siete alternati, sei diventato tu il titolare. E’ una cosa che può essere giusta?
“Il nostro è un ruolo delicato, Rafael viveva un momento delicato ed io ce ero dietro dovevo preparami per dare fiducia”.

Higuain riconvocato in Nazionale.
“Lui la merita, era normale che la chiamata arrivasse. Gli auguro di continuare così. Lui vive per il calcio, per il gol”.

Napoli da scudetto?
“Può lottare assolutamente si”.

Ha sentito Higuain ultimamente?
“L’ho sentito all’inizio del campionato. Sta bene e sta facendo bene. E’ sereno, mi ha parlato anche di Sarri, abbiamo parlato un po’ di tutto”.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top