Notizie

Anticipi trentacinquesima giornata, perde la Roma, riscatto Milan

b3c05f261fc8824fe5a92c793f6c5115

I giallorossi perdono a Milano e riaprono la lotta per il secondo posto. Domani tocca a Lazio e Napoli approfittarne. Secondo anticipo della trentacinquesima giornata del campionato di Serie A. Il Milan batte la Roma e riscatta la sonora sconfitta di Napoli. A San Siro protesta del tifo organizzato rossonero, che ha lasciato la curva vuota per i cinque minuti iniziali del primo tempo. La Roma inizia con Totti in panchina, Milan senza lo squalificato Menez. Le occasioni gol non mancano. Due miracoli del portiere giallorosso De Sanctis, prima su tiro di Honda poi su colpo di testa di Bonaventura. Tra le due parate dell’ex portiere azzurro, Astori di testa in mischia colpisce il palo. Al quarantunesimo passa il Milan. Azione di Honda sulla destra conclusa con un cross dalla linea di fondo. Irrompe Van Ginkel e insacca. L’esterno giallorosso Gervinho è uscito per infortunio sostituito da Ljaic. Nel secondo tempo il Milan raddoppia. Al minuto cinquantotto, su perfetto traversone di Honda, Destro di testa anticipa portiere e difensori avversari e segna il gol dell’ex. Il doppio svantaggio innervosisce una Roma in netta difficoltà. Florenzi viene ammonito. Era diffidato salterà il match di domenica prossima contro l’Udinese. Giallo anche per Pjanic. La Roma prova a reagire offrendo però ampi spazi al contropiede milanista. Al settantesimo minuto è il momento di Totti. Il capitano entra al posto di Pjanic e al 73′ su rigore, quantomeno dubbio, accorcia le distanze. Nei minuti di recupero espulso il tecnico del Milan Inzaghi. Dopo quattro minuti di recupero la partita termina con la vittoria del Milan per 2-1.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top