Notizie

Antonella Leardi: “Da De Santis nemmeno un segno di pentimento. Ecco le armi che aveva mio figlio”

Antonella Leardi, madre di Ciro Esposito, è intervenuto a Rai Uno durante la trasmissione “La vita in diretta”. La mamma di Ciro ha parlato di Daniele De Santis, l’uomo accusato dell’omicidio del figlio durante gli scontri avvenuti a Roma prima della Finale di Coppa Italia.
Queste le sue parole: “La sua reazione è normale, ognuno di noi avrebbe reagito davanti ad una sentenza de genere. Provo pena per lui, è una persona fredda. Ho cercato molto spesso lo sguardo di De Santis per vedere se c’era un pentimento ma nulla, lui non si è mai degnato di guardarmi spero che un giorno questo pentimento lo trovi. Le uniche armi che mio figlio aveva nello zaino erano la frittata di maccheroni e il casatiello.
Io non faccio nulla a scopo di lucro, come qualcuno ha fatto intendere. Io vado negli ospedali, nei reparti oncologici, dai bambini, vado dagli anziani, nelle case delle persone e solo col Vangelo, per portare conforto tramite la parole del Vangelo.
Io vado allo stadio e vedo la partita con gli occhi di mio figlio perché lui era molto tifoso del Napoli ma guardo sempre la Curva, dove lui era solito andare”. 

Sponsor 1

Ultimi Articoli

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttore Responsabile: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013
Registrazione al tribunale n. 3751
Email: 100x100napoli@gmail.com

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top