Notizie

Antonella Leardi: “Da De Santis nemmeno un segno di pentimento. Ecco le armi che aveva mio figlio”

d4a15c9faa9ef0d830f53c63cd422dc4

Antonella Leardi, madre di Ciro Esposito, è intervenuto a Rai Uno durante la trasmissione “La vita in diretta”. La mamma di Ciro ha parlato di Daniele De Santis, l’uomo accusato dell’omicidio del figlio durante gli scontri avvenuti a Roma prima della Finale di Coppa Italia.
Queste le sue parole: “La sua reazione è normale, ognuno di noi avrebbe reagito davanti ad una sentenza de genere. Provo pena per lui, è una persona fredda. Ho cercato molto spesso lo sguardo di De Santis per vedere se c’era un pentimento ma nulla, lui non si è mai degnato di guardarmi spero che un giorno questo pentimento lo trovi. Le uniche armi che mio figlio aveva nello zaino erano la frittata di maccheroni e il casatiello.
Io non faccio nulla a scopo di lucro, come qualcuno ha fatto intendere. Io vado negli ospedali, nei reparti oncologici, dai bambini, vado dagli anziani, nelle case delle persone e solo col Vangelo, per portare conforto tramite la parole del Vangelo.
Io vado allo stadio e vedo la partita con gli occhi di mio figlio perché lui era molto tifoso del Napoli ma guardo sempre la Curva, dove lui era solito andare”. 

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top