Notizie

Antonella, mamma di Ciro: “Grazie a chi ha dedicato la vittoria a Ciro”

8fbbaac789969de47d50735e3fab46d2

Serata di gioia ieri sera per la vittoria della Supercoppa ma nessuno ha dimenticato Ciro, il tifoso azzurro che perse la vita nei fatti di Roma a maggio, prima della gara di Coppa Italia. Quella sera Napoli non festeggiò ma ieri sera Ciro è stato ricordato da tutti, soprattutto dalla società azzurra.
Antonella Leardi, mamma di Ciro Esposito, è intervenuta ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli.
Queste le sue dichiarazioni: “Ieri giornata particolare e speciale all’ospedale Gemelli, dove ho donato un sorriso ai bambini. La vita è bella e non dobbiamo dimenticarci di chi soffre. Al Gemelli Ciro è stato 50 giorni e riabbracciare i medici e gli infermieri che lo hanno tenuto in cura fino alla fine è stato emozionante. Grazie a tutti che hanno dedicato la vittoria a Ciro”.

Ricordare Ciro in questa festa fa capire che Ciro vive.
“Si. Infatti il nome dell’associazione non è un caso. Ciro vive nei cuori di chi lo ama, lui è un mito e il suo atto non può essere dimenticato. Ho avuto solidarietà da tutti i tifosi del mondo e li ringrazio di cuore”.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top