Notizie

Arch. Zavanella: “De Laurentiis si è battuto per lasciare lo stadio dove è ora. Ecco come sarà il nuovo San Paolo”

a692db4928acb092931e87a2bd6a497c

L’architetto Zavanella è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli per parlare del progetto dello Stadio San Paolo. Queste le sue dichiarazioni: “Ieri incontro positivo, questo è l’inizio di un percorso speriamo che lo si percorrerà in tempi brevi. Del vecchio San Paolo resterà la posizione, qualcuno lo voleva in un altro posto ma il presidente ha fatto di tutto per farlo restate lì. Lui vuole uno stadio accogliente, moderno, un posto vivibile e creare servizi per la città che facciano in modo che lo stadio possa essere utilizzato tutta la settimana ma si vuole far avvicinare ancora di più Napoli al Napoli. La capienza sarà di 45 mila spettatori.
Adesso siamo nella fase di progettazione id è stato pensato di avvicinare le tribune al campo, per le curve non abbiamo ancora delle proposte. Questo è un progetto in divenire. Il primo obiettivo è renderlo a norma come vuole la Uefa, poi creare zone di accoglienza e poi vedere cosa fare intorno allo stadio.
La capienza dipende dal marketing, noi vogliamo un San Paolo sempre pieno. Una media degli ultimi anni è di circa 45 mila spettatori, la tv ha anche diminuito l’affluenza allo stadio”.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top