Avversarie Champions

Avversari ai raggi X. Il Midtjylland una squadra non ancora maggiorenne

19c618b054cee6f362dd3a203762eebf

La squadra danese domani affronterà il Napoli nella terza giornata del gruppo D di Europa League. Il Football Club Midtjylland è una squadra danese fondata nel 1999 dal falegname-imprenditore nel settore del legname e attuale presidente Johnny Rune, insieme al rivenditore della Mercedes Benz Steen Essel.
Malgrado i pochi anni di vita, il Midtjylland ha già vinto un campionato di Danimarca. Proprio il campionato vinto la scorsa stagione, gli ha permesso di partecipare ai preliminari di Champions League. Nel primo turno ha superato il Lincoln, squadra di Gibilterra, vincendo 1-0 in casa e 0-2 in trasferta. Nel secondo turno è stato però eliminato dall’Omonia Nicosia in virtù della sconfitta interna per 1-2 che ha vanificato la vittoria in terra cipriota per 0-1. Retrocessi in Europa League, hanno dovuto superare un ulteriore turno preliminare prima di accedere ai gironi eliminatori: 1-1 in casa del Southampton e vittoria sul club inglese per 1-0 tra le mura amiche. 

Nelle prime due partite del Gruppo D di Europa League, i danesi hanno superato in casa il Legia Varsavia per 1-0, in trasferta il Club Brugge per 1-3. Guidano il girone con 6 punti alla pari con il Napoli. Grazie ai successi in Europa in questo avvio di stagione, il Midtjylland ha scalato in un solo mese ben 25 posizioni nel ranking Uefa [LEGGI QUI].
Nella Superligaen, il massimo campionato danese, sono primi in classifica con 3 punti di vantaggio sul Copenaghen. Otto vittorie, tre pareggi e una sconfitta, sedici gol fatti e solo quattro subìti: questo lo score dei danesi in campionato.

Non ci sono calciatori di livello internazionale, ma la vera forza del Midtjylland è un collettivo tutto corsa e grinta. La rosa è costituita da uno zoccolo duro formato da calciatori di nazionalità danese. Danese è anche l’allenatore Thorup, amante del 4-1-4-1 che nella formazione base prevede: il portiere svedese Dahlin; linea difensiva formata da Romer, Hansen, il capitano Sviatchenko e Lauridsen; il finlandese Sparv a protezione della difesa; la linea di centrocampo di solito è formata dall’austriaco Royer, Poulsen, lo svedese Anderson e Sisto, alle spalle dell’unica punta Rasmussen Duncan.

Lo stadio di casa del Midtjylland è l‘MCH Arena di Herning, cittadina che si trova a 306 Km dalla capitale Copenaghen. Lo stadio, soprannominato “Zidan Arena” in onore di un calciatore egiziano che ha indossato la maglia del club danese, può ospitare fino a 11.809 spettatori.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top