Notizie

Bagnoli: “Sarà un campionato equilibrato. Ecco cosa penso su Mandorlini…”

75e59ff2a7e3ae36dc20fc9597f8d619

L’ex-Hellas ha parlato in vista di Verona-Napoli. Osvaldo Bagnoli, allenatore dell’Hellas Verona Campione d’Italia ’84-’85, è intervenuto a Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco le sue dichiarazioni: 
Anno importante per il Napoli? “Certo c’è la concorrenza, non solo di Inter, Juve e Milan ma anche di Roma e Fiorentina perciò diventa forse un po’ più facile ma anche più difficile.”

Quali squadre si giocheranno il tricolore? “Mi sembra che quest’anno ci siano, non so perché siano più deboli Inter, Milan e Juve o altro, ma Roma, Napoli e Fiorentina danno l’impressione di essere all’altezza di queste tre squadre.”

Verona mai trasferta semplice per il Napoli, ora banco di prova importante: “Certo, il Verona sta passando un brutto momento e si augura di poter cambiare il proprio rendimento.”

Il Verona ha fatto bene a dare fiducia a Mandorlini? “Ho fatto l’allenatore per venti anni quindi è difficile rispondere a queste domande. L’allenatore è arrivato qui a Verona ed ha salvato la squadra dalla retrocessione in C, poi è stato promosso in B ed ha portato la squadra in A. Mandorlini merita considerazione. Qui a Verona ha parlato il presidente ed ha fatto capire che ha fiducia nell’allenatore e continua con lui.”

Clima teso al Bentegodi, cori razzisti. Auspicabile fair play: “Non è bello il clima tra Verona e Napoli ma non succede solo a Verona. Si vede che siamo abituati a questo in Italia, capaci di innalzare la nostra squadra e buttare a terra l’avversario, a parole.”

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top