Notizie

Bayern campione di Germania ma la piazza è deserta

04d4be7b59b760ecbe5be72882a515bf

I bavaresi conquistano il loro 25esimo titolo ma non ci sono tifosi a festeggiare. È particolare ciò che è accaduto ieri pomeriggio a Monaco. Al contrario di quanto siamo abituati a vedere nel mondo, con caroselli e città in festa dopo ogni vittoria, a Marienplatz ieri non c’era nessuno. Dopo la vittoria di sabato contro l’Herta Berlino, il Wolfsburg ha perso sul campo del Borussia Moenchengladbach e i bavaresi si sono laureati campioni di Germania. La Bundesliga stagione 14/15 è stata dominata sin dalla prima giornata dalla squadra di Guardiola, come dimostra la vittoria del titolo con quattro giornate d’anticipo.

Probabilmente il fatto che questo trionfo fosse così scontato è uno dei motivi che hanno determinato questa reazione così fredda da parte dei supporters bavaresi. Sui social si sono scatenati gli sfottò da parte degli anti-Bayern che hanno trovato una insperata gioia in un avvenimento così triste come la vittoria della squadra odiata. I tifosi del Monaco 1860, rivali cittadini dei Campioni d’Europa 12/13, hanno approfittato della situazione per ribadire che “Monaco appartiene al 1860”. Una situazione inusuale quella vissuta dal club di cui è presidente Beckenbauer, con i tifosi che hanno risposto alle critiche affermando che “festeggeremo all’ultima giornata, in modo da non distrarre i nostri giocatori come successo l’anno scorso”.

I calciatori non si sono dimostrati particolarmente felici di aver vinto il titolo “da casa”, a causa di una sconfitta della seconda in classifica. In particolare Muller ha ammesso in un’intervista dopo la vittoria di sabato di sperare in una vittoria del Wolfsburg perché “vincere un titolo sdraiati sul divano è frustrante”. L’atteggiamento dell’ambiente Bayern e dei giocatori, addirittura amareggiati dalla mancata possibilità di vincere nel modo in cui preferivano, la dice lunga su quanto il progetto del club tedesco sia tra i più vincenti al mondo.

Articolo di: Valerio Intermoia

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top