Notizie

Behrami chiarisce: “Ho parlato con Inler, chi ha sbagliato è stato il suo procuratore. Futuro? Per ora niente Inter”

1771f019f997c9b7927c57c3058a1fc4

Valon Behrami è intervenuto a Radio Deejay per chiarire definitivamente la situazione con Inler, riguardante le dichiarazioni del suo procuratore. Ecco le dichiarazioni di Behrami.
Sei rimasto male sulle dichiarazioni di Inler?
“E’ stato il suo procuratore. L’unica cosa è che io a Inler avevo detto di esporsi ma me lo ha detto privatamente ciò che doveva dirmi. Mi ha detto che non lo pensava e che giochiamo da tanti anni insieme e non lo pensava e che il procuratore ha sbagliato”.

Come vedi l’Italia in questo Mondiale?
“L’Italia tira fuori il meglio in queste competizioni, penso che andrà avanti”.

Ti senti spesso con Mazzarri?
“No, c’è un ottimo rapporto ma non chiamo nessun allenatore”.

Ti vedi all’Inter?
“No, per ora assolutamente no. Adesso penso al Mondiale e non al futuro”.

Svizzera rivelazione di questo Mondiale?
“Ci sono altre nazionali come il Belgio. Noi puntiamo sul collettivo, possiamo fare bene ma uscire anche al primo turno vediamo i nostri giovani come reagiscono”.

Il tuo ruolo come lo vedi?
“Sull’esterno non ce la faccio più (ride)”.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top