100×100 Napoli

Notizie

Benitez: “A Napoli ho ottenuto il massimo che si poteva ottenere”

b49f7965c7fd51e209562bb945b728f0

In una lunga intervista rilasciata al “El Pais”, il tecnico spagnolo ha parlato anche della sua esperienza sulla panchina azzurra. Dal ricordo delle vecchie glorie del Real Madrid, alle caratteristiche dei calciatori attualmente in rosa nella squadra madridista. Dalle vittorie ottenute con valencia, Liverpool, Napoli e Inter, ai progetti di vittorie future. Tanti gli argomenti toccati da Rafa Benitez durante l’intervista rilasciata al quotidiano spagnolo. Ecco alcuni passi dove si è parlato del Napoli.

C’è chi mi ha accusato di essere un difensivista e chi invece di essere troppo offensivo. Ma chi dice che il 4-3-3 sia più offensivo del 4-2-3-1? In questi primi mesi al Real sto provando il 4-2-3-1, il 4-4-2 e il 4-3-3, tutti moduli attuabili con i calciatori che ho a disposizione. A Napoli ho applicato spesso il 4-2-3-1 e ho fatto 104 gol. Se preferisco vincere 1-0 o 4-3? Al Real Madrid quello che conta è segnare un gol più degli avversari. Vincere con il Liverpool, Valencia, Napoli e anche con la stessa Inter non era così facile, perchè non erano le squadre più forti del campionato. Con il Napoli ho ottenuto due titoli, ottenendo il massimo possibile con il potenziale a disposizione. In una big è sempre più facile vincere”. 

Inside Articles Bottom
To Top