Notizie

Benitez: “Potevamo segnare di più. Io non parlo mai degli arbitri, l’ho fatto solo una volta perché c’erano le motivazioni”

67ee92a405c4ceb17a24d7243c6b9515

Ai microfoni di SkySport e Mediaset parla anche Benitez. Queste le sue parole: “Chiaramente sono contento per la vittoria ma il risultato poteva essere più alto, abbiamo avuto molte occasioni nel primo tempo. Credo che tutti avrebbero dovuto lavorare sulla palla con più aggressività, abbiamo subito e queste sono cose da migliorare. 
Gli errori arbitrali si compensano?
Degli arbitri non dico nulla, credo che rivedendo la partita si possa vedere benissimo che il Napoli è stato superiore. Non parlo mai degli arbitri, solo una volta l’ho fatto. Ho visto la partita e mi sembra che il Napoli abbia dato il 100%. 
Sono convinto che se il Napoli continua così può raggiungere anche la Roma. 
È nel DNA del Napoli dover quasi sempre soffrire?
Credo che la squadra abbia imparato anche a soffrire. Oggi abbiamo avuto tante occasioni per chiudere la partita ma non ne hanno approfittato. Dobbiamo gestire un po’ meglio la fase offensiva. Abbiamo permesso troppo al Genoa, abbiamo vissuto un po’ una fase di pericolo”.

Con De Laurentiis ho un grandissimo rapporto e tra tre mesi parleremo del futuro. Io sono molto contento qua e penso solo a vincere la prossima partita. Higuain è un calciatore di livello mondiale, ma devo dire che ne abbiamo tanti forti in fase offensiva. Gabbiadini è arrivato da poco e deve dimostrare di essere al livello di quelli che già ci sono. Il Napoli come società sta crescendo tantissimo e a livello internazionale è più forte e conosciuta.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top