Notizie

Benitez spiega l’esclusione di Jorginho: “Scelta obbligata. Il regolamento è chiaro ma molti non lo conoscono”

78fa804fb67df6be42bb37c459b05e03

Nel corso del programma ‘In Casa Napoli’, in onda sull’emittente +N, Rafa Benitez, spiega l’esclusione di Jorginho dalla lista dei 24 che parteciperanno alla fase a eliminazione diretta dell’Europa League. Ecco le dichiarazioni del tecnico azzurro: “Chi conosce le regole Uefa sa che le mie scelte sono le più logiche che un allenatore potesse fare. Le regole prevedono la presenza di 17 calciatori senza limitazioni, di quattro tesserati cresciuti in Italia e altri 4 cresciuti nel settore giovanile del club di appartenenza. Inoltre si possono cambiare solo tre nomi rispetto alla prima lista presentata in estate. Avendo perso Armero, Cannavaro e Mesto dovevo inserire più calciatori che potessero coprirmi quei ruoli visto che Zuniga ha ancora problemi mentre conto di recuperare più presto Behrami. Per questo ho deciso di portare Ghoulam, Revelliere ed Henrique. Molta gente non conosce queste regole e ora si sorprende o fa polemiche, ma erano scelte praticamente obbligate”.

Fonte: Tmw

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top