100×100 Napoli

Notizie

Beretta: “Il calcio è un grande alfabeto comune”

0ea1c96513ef621794b3ff24fb0fe645

Il presidente della Lega parla a margine della visita di Milan e Juve al Papa. (ANSA) – ROMA, 20 MAG – La delegazione di Lega di Serie A, Juventus e Milan, ricevuta stamani in Vaticano, ha regalato a Papa Francesco le maglie delle due squadre finaliste di Coppa Italia e una riproduzione del trofeo. In apertura, il discorso del presidente della Lega Maurizio Beretta, il quale, esprimendo la sua riconoscenza “a nome di tutta la famiglia del calcio italiano” per l’incontro con il Pontefice, ha spiegato che il calcio va oltre le distinzioni di razza, religione e cultura e per questo può essere considerato “un grande alfabeto comune”, capace di promuovere i valori del rispetto altrui e della lealtà: “Molti dei campioni che sono qui oggi – ha concluso Beretta – sono straordinari ambasciatori nel mondo di valori in cui crediamo”.

Inside Articles Bottom
To Top