Notizie

Bergonzi: “Rizzoli era in giornata no, Alex Sandro andava espulso”

dd5b2233e4715e3e614695e0520b010a

Mauro Bergonzi, ex arbitro ora moviolista di Mediaset Premium, ha parlato ai microfoni di Radio Marte:

 

“La moviola in campo può essere utile ma non sempre la medicina, ci vuole la sperimentazione. Rizzoli? Una domenica storta può capitare a tutti, il gol del Torino era ovviamente un gol buono e con la moviola in campo magari avrebbe potuto assegnare il gol alla squadra di Ventura. Alex Sandro? Una volta che tu assegni il calcio di rigore, per quel fallo, tiri fuori il secondo giallo ed Alex Sandro avrebbe dovuto quindi essere espulso. Però non dimentichiamo la trattenuta di Glik su Pogba che sarebbe stata da secondo giallo per il difensore granata.
Le dinamiche del mio mondo le conosci bene quando ci sei dentro e vivi tutta l’annata, per Messina sarà un finale di campionato molto complicato dal punto di vista delle designazioni. Non credo che Rizzoli arbitrerà più il Napoli e la Juve, a Messina restano solamente Orsato e Rocchi.
È normale che un arbitro come Orsato, che ha arbitrato ValenciaAth. Bilbao (ottavi di Europa League), poi è andato dopo 48 ore ad arbitrare Roma-Inter? Orsato è un extraterrestre, è molto bravo e lo conosco perché i primi anni di arbitraggio eravamo a Coverciano in camera insieme.”

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top