Notizie

Biglietti gratis: “Dopo una settimana di lavoro è giusto andare allo stadio, serve per la sovraintendenza”. E c’è chi ironizza

L’ultima seduta del consiglio comunale ha visto respingere la convenzione ponte, per lo stadio San Paolo, per mancanza di numero legale ma non la riduzione dei biglietti gratis per i consiglieri. Il consigliere che aveva proposto tale riduzione è stato Carlo Iannello.
Le sue parole sono state:
“Se i cittadini devono acquistare il biglietto per andare allo stadio, non si capisce perché i consiglieri non debbano pagare”, ma alcuni suoi colleghi non sono stati d’accordo e qualche consigliere ha commentato: “I consiglieri, dopo una settimana di lavoro, ad aver a che fare con i cittadini, possano premiarsi andando a vedere la partita”, mentre per qualcun altro i biglietti gratis hanno un’altra funzione: “Quando vengono dati questi biglietti, certamente non vengono consegnati esclusivamente per godere dell’evento sportivo, ma anche in qualità di consiglieri comunali che hanno un’altra funzione, quella di sovraintendere il corretto funzionamento delle strutture comunali”.

C’è chi invece ha ironizzato sulla questione della sovraintendenza: “Sovraintendere l’impianto? Quindi immaginiamo ci siano voluminose relazioni sullo stato dell’impianto e quando si cedono biglietti a parenti è sempre per questo spirito di sacrificio. Ogni domenica, verso le 14.45, in massa il Consiglio va a controllare…”.

Sponsor 3

Ultimi Articoli

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttore Responsabile: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013
Registrazione al tribunale n. 3751
Email: 100x100napoli@gmail.com

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top