Notizie

Bosso: “Facile dire adesso che Higuain andrà al Bayern”. Guerrera: “Il Napoli ha un blocco mentale”

42942fdda1af62360b47cd91629c41ba

A Radio Antenna Uno è intervenuta la redattrice di 100x100napoli.it, Francesca Bosso. Con Dario Gambardella, conduttore della trasmissione radiofonica “Uno in goal”si è parlato delle voci che vorrebbero Higuain al Bayern Monaco la prossima stagione, e sulle dichiarazioni di Sarri in conferenza stampa.

Queste le dichiarazioni:
Francesca, voci vorrebbero Gonzalo Higuain vicino al Bayern Monaco. Tu cosa ne pensi?
“Higuain doveva andare al Bayern già nel mercato di agosto poi vedendo i suoi ottimi risultati col Napoli fino a qualche settimana fa poi il Bayern è andato nel dimenticatoio. Adesso, visti gli ultimi risultati, dire che il pipita è vicino ai tedeschi è facile. Bisogna sempre aspettare il calciomercato e le firme per dire se un accordo è stato raggiunto o meno”.

Sarri dice che lo Scudetto lo si può sognare. 
“Il mister mette sempre le mani avanti e fa bene specie con una piazza come Napoli. Se dici “vinceremo lo Scudetto” e poi non raggiungi l’obiettivo vieni messo sul patibolo”.

Questa sera ci sarà Roma-Fiorentina, gara interessante. Il Napoli dovrà guardarsi più dalla Roma?
“Vero gara che interessa molto al Napoli. Non dobbiamo guardare solo la Juve e cercare di recuperare punti per il primo posto, ma dobbiamo guardare anche Roma e Fiorentina perché i viola hanno recuperato qualche punto su di noi, quindi meglio guardarci da entrambe se si vuole tenere il secondo posto ed andare in Champions League direttamente”.

Durate il collegamento è intervenuto anche Mauro Guerrera, redattore di 100x100napoli.it.

Queste le dichiarazioni:
Mauro, per la gara di domani Sarri chi potrà schierare?
“Domani, prima di tutto, dobbiamo sperare che il Chievo non metta il così detto pullman davanti alla porta perché se chiudono tutti gli spazi gli azzurri troveranno difficoltà Sulla formazione, Sarri non lascia mai intendere nulla. Spero che Allan posso ritrovare la condizione e tornare quello che abbiamo visto fino a poche settimane fa”.

Secondo te il Napoli ha un calo fisico?
“No, per me più un blocco mentale infatti se vediamo la gara con la Juventus il Napoli ha smesso di giocare all’87. Ovviamente c’è stata la delusione dopo quella gara che è aumentata dopo l’eliminazione dall’Europa League, quindi non ha potuto smaltire. Ora senza turni infrasettimanali, impegni di coppe il Napoli potrà smaltire e ripartire”.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top