Notizie

Bottino magro con le neopromosse. Sarri: “Domani capiremo se siamo maturi”

47811aac5491dabe037dea59cd139167

Gli esami, si sa, non finiscono mai. Domani si chiuderà il girone d’andata. Prima però, gli azzurri sono chiamati ad una sfida importante.
Un match insidioso contro la squadra guidata dall’ex attaccante partenopeo Roberto Stellone.
Sebbene sembri che Higuain e compagni abbiano imparato la lezione di Bologna, mister Sarri è consapevole che la maturità e la crescita mentale vadano sempre confermate sul campo:
“La mia è una squadra che sta studiando per diventare matura, dalla partita di domani riusciremo a capire se veramente lo siamo diventati. Affrontiamo  una squadra in salute che ha fatto 4 vittorie in 7 partite. Se non sottovaluteremo la gara di domani, vuol dire che stiamo diventando maturi”.
Il match di domani costituisce l’ennesimo esame di una squadra che ha realizzato un cammino importante ma che, nelle precedenti sfide contro le altre due neopromosse (Carpi e Bologna), ha conquistato un solo punto.
Un bottino che non può soddisfare il tecnico azzurro che però non ha intenzione di “bestemmiare”:
“Ove mai riuscissimo a vincere sarebbe come dipingere la gioconda? No è che io son toscano ed in Toscana si bestemmia abbastanza”.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top