Notizie

Bruscolotti: “Mia intervista strumentalizzata, non si perde occasione per gettare benzina sul fuoco!”

fa3e61cbe9b4a74aaf08848bb2b2239b

Lo storico capitano del Napoli parla dell’intervista rilasciata ieri riguardo la rapina a Lorenzo Insigne e di Fiorentina-Napoli. Giuseppe Bruscolotti, ex-capitano del Napoli, ha parlato a radio Kiss Kiss Napoli. Ecco le sue dichiarazioni:“Stasera non si può sbagliare, la classifica è di nuovo corta e contro la Fiorentina sarà una partita molto importante. È un momento non favorevole al Napoli perché ha raccolto poco rispetto a quanto ha prodotto ma fa parte del calcio e la Juve insegna. Acquisisce sempre risultati pur non facendo chissà che cosa. Ha grande esperienza, coglie l’occasione al momento giusto e riesce a vincere e questo è molto importante perché si deve a centellinare tutto. Sarà molto importante per il Napoli chiudere gli esterni perché significherebbe limitare il raggio d’azione dei viola. Il Napoli l’avrà preparata molto bene perché ci sono similitudini tra le due squadre. Ci sono comunque delle similitudini tra le due squadre. Il modo per superare questo momento è compattarsi e credere in quello che si sta facendo che non è frutto di un’improvvisazione ma di una programmazione quindi ci sono tutti i presupposti per portarlo avanti. L’importante è crederci anche perché al Napoli è mancato il gol in più, ma non le prestazioni.

Le cose sono state riportate diversamente da quelle che ho dichiarato. Non è che perché eravamo io o Maradona non ci avrebbero rapinato. Il giornalista ha strumentalizzato per gettare benzina sul fuoco. Io ho detto che accade in ogni città d’Italia. Napoli nonostante ciò che si dice è un posto sicuro, gli altri non so. Vincere significa togliersi tante soddisfazioni.”

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top