Notizie

Calcio estero: Leicester campione, Bayern quasi. In Spagna e Olanda è testa a testa

878124ce123e3739452ee27239ec7aae

Panoramica sui principali campionati stranieri dopo il turno infrasettimanale. Il Leicester di Ranieri ce l’ha fatta: ha vinto la Premier League per la prima volta nella sua storia. Al Bayern Monaco invece manca un punto per conquistare la Bundesliga 2015-2016. Emozionante sprint finale in Olanda e in Spagna. La lotta per il titolo della Eredivisie tra Ajax e PSV sarà decisa dalla differenza reti, mentre l’esito finale della Liga è sempre più incerto con tre squadre divise in un solo punto. Per la classifica della Scarpa d’Oro passi in vanti per Surez e Higuain.

LIGA – Spagna.
36° giornata – Vincono le tre di testa: il Barcellona 2-0 in casa del Beis, l’Atletico Madrid 1-0 in casa con il Rayo Vallecano e il Real Madrid 1-0 in casa della Real Sociedad. Questa la classifica a due giornate dal termine: Barcellona e Atletico Madrid 85, Real Madrid terzo a 84, Villareal 64. Cannonieri: Suarez (Barcellona) 34, Cristiano Ronaldo (Real Madrid) 31, Messi (Barcellona) 25. 

LIGUE 1 – Francia.
  
36° giornata – Doppietta di Ibrahimovic e gol di Cavani e Maxwell nel 4-0 interno del PSG sul Rennes. I parigini hanno già vinto il titolo da diverse domeniche. Tiene banco la lotta per i due posti Champions che vede, dietro al PSG primo con 89 punti, Lione e Monaco secondi a 62,  Saint Etienne a 58 e il Nizza a 57. Ibrahimovic capocannoniere con 34 reti, Lacazette del Lione con 18.

BUNDESLIGA – Germania.
32° giornata – Il Bayern Monaco pareggia 1-1 in casa con il Borussia Moenchengladbach e deve rinviare la festa per la contemporanea vittoria interna del Borussia Dortmund per 5-1 sul Wolfsburg (Aubameyang doppietta). A due giornate dalla fine la classifica vede ai primi quattro posti Bayern Monaco 82 punti, Borussia Dortmund 77, Bayer Leverkusen 57, già qualificate per i gironi della prossima Champions, seguiti da Herta Berlino, Borussia Moenchengladbach 49 punti e Schalke 48. Lewandowski (Bayern Monaco) è il capocannoniere con 27 gol, davanti a Aubameyang (Borussia Dortmund) con 25. 

PREMIER LEAGUE – Inghilterra.
36° giornata – Come anticipato il Leicester (assente Vardy per squalifica) pareggia 1-1 sul campo del Manchester United e vince il campionato grazie anche al contemporaneo pareggio (2-2) del Tottenham sul campo del Chelsea. Il Newcastle con Benitez in panchina si avvicina alla salvezza grazie alla vittoria casalinga per 1-0 sul Crystal Palace. Il Liverpool di Klopp umiliato 3-1 in casa dello Swansea di Guidolin. Questa la classifica: Leicester 77 punti campione d’Inghilterra, Tottenham 70, Arsenal 67, Manchester City 64 e Manchester United 60 (una partita in meno). Kane del Tottenham è il capocannoniere con 25 gol seguito da Aguero (Manchester City) 23 e  Vardy (Leicester) 22.  

EREDIVISIE – Olanda.
33° giornata – Penultimo turno caratterizzato dalle goleade casalinghe di Ajax (4-0 sul Twente) e PSV (6-2 con il Cambuur). Classifica: Ajax e PSV primi con 81 punti, la differenza reti (Ajax in vantaggio di 6 gol) sarà fondamentale per l’assegnazione del titolo. Classifica marcatori: Janssen (AZ Alkmaar) 26, De Jong (PSV) 24.

PRIMEIRA LIGA – Portogallo.
32° giornata – Vincono le due di testa: il Benfica 1-0 in casa con il Guimaraes e lo Sporting Lisbona 3-1 in casa del Porto. La classifica a due giornate dal termine vede: Benfica 82, Sporting Lisbona 80, Porto 67. Jonas del Benfica guida la classifica marcatori con 31 gol, seguito da Slimani (Sporting Lisbona) con 26.

PREMIER LEAGUE – Russia.
26° giornata – Dolorosa sconfitta della capolista Rostov (1-2) in casa del Saransk, superata in classifica dal CSKA Mosca (3-0 in casa dell’Ural) e avvicinata pericolosamente da Zenit (4-1 interno con il Kuban) e Krasnodar (3-0 interno con l’Anzhi). Classifica a quattro giornate dal termine:  CSKA Mosca 53, Rostov 51, Zenit e Krasnodar 49 punti. 

SUPER LIG – Turchia.
31° giornata – Vince la capolista Besiktas in casa con il Kayserispor (in gol anche Mario Gomez e Quaresma). Vince in casa anche il Fenerbache (3-0 Kjaer e doppietta Van Persie) con il gaziantepspor. La classifica a tre giornate dal termine vede: Besiktas 73, Fenerbache 70. Mario Gomez del Besiktas è il capocannoniere del campionato con 24 gol, seguito da Eto’o (Antalyaspor) con 20.

RIPRODUZIONE RISERVATA ©

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top