Notizie

Calcio spagnolo padrone d’Europa, ma in Italia è snobbato

27e01539cd7472737d115e7a3b94eaf1

nelle finali delle due competizioni europee per club, tre squadre su quattro sono spagnole. “Vincere il campionato per Barcellona e Real Madrid è più facile che in Italia, perchè in Spagna ci sono solo due squadre, più l’Atletico Madrid”. Molte volte alla radio e in Tv giornalisti e opinionisti hanno portato avanti questa teoria allo scopo di rilanciare l’immagine in declino del calcio italiano. 

Il discorso perde ogni credibilità appena il calcio spagnolo si confronta con quello delle altre nazioni. In questa stagione la finale di Champions League sarà giocata dalle spagnole  Real Madrid e Atletico Madrid, mentre in Europa League un’altra spagnola, il Siviglia, giocherà a Basilea la finale contro gli inglesi del Liverpool. Tre finaliste europee su quattro sono spagnole e non è certamente una casualità, tanto meno rappresentano il segnale di un calcio poco competitivo. 

Anche nelle due stagioni precedenti le squadre spagnole hanno fatto l’en plein di coppe:

Champions League: 2013-14 Real Madrid (vinta in finale contro l’Atletico Madrid); 2014-15 Barcellona (in finale sconfitta la Juventus).
Europa League: 2013-14 Siviglia (in finale sconfitto il Benfica); 2014-2015 Siviglia (in finale sconfitto il Dnipro);
Supercoppa Europea: 2015 Real Madrid (in finale sconfitto il Siviglia) 2016 Barcellona (in finale sconfitto il Siviglia.

Ai trofei per club bisogna poi aggiungere il penultimo mondiale vinto dalla nazionale spagnola in Sudafrica nel 2010 e gli ultimi due Europei consecutivi vinti nel 2008 e nel 2012.

Il calcio spagnolo potrebbe essere un riferimento per il calcio italiano. Seguire l’esempio di quanto fatto in questi anni in Spagna, potrebbe essere una strada per migliorare la mentalità del calcio italiano e provare a rilanciarne la competitività. Si snobba il campionato spagnolo mentre nei salotti televisivi pallonari italiani, il calcio si aggrappa al quarantenne Totti e al miglior attaccante della Serie B Lapadula, per nutrire speranza di vittoria ai prossimi Europei in Francia.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top