Notizie

Calciomercato Napoli, si lavora per vendere ma tramontano due obiettivi in entrata

783396a12543627f6474778267e6e5eb

La missione di Giuntoli per portare a Napoli un centrocampista ed un difensore perde due pezzi nella lista dei candidabili.

 

Davy Klaassen, centrocampista classe 1993, accostato a Napoli in questi giorni di mercato sarebbe uscito fuori dai radar partenopei. Il problema, più che il prezzo richiesto dagli olandesi dell’Ajax, è che il calciatore non si sente pronto a lasciare la squadra a gennaio. Klaassen avrebbe infatti dichiarato di non voler andar via dal club a gennaio, e quindi l’ipotesi di un suo ingaggio potrebbe slittare direttamente a giugno.

Contatti reali ci sarebbero stati anche per Nikola Maksimovic. Il difensore del Torino, rientrato dall’infortunio, è stato anche convocato dal tecnico Ventura per Torino – Empoli. L’offerta avanzata dal Napoli per il serbo sarebbe stata respinta da Cairo. Il presidente granata non vorrebbe privarsi del calciatore a gennaio, ed ora il Napoli sarà costretto a virare su altri obiettivi.

Per il centrocampo è sempre forte l’interesse per André Gomes. Il valenciano ha però un prezzo elevatissimo che va dai 25 ai 30 milioni di euro, senza contare che il club spagnolo, il Valencia per l’appunto, lo ritiene un punto fermo del suo centrocampo. A queste cifre l’affare difficilmente potrebbe chiudersi in maniera positiva, così Giuntoli avrebbe opzionato anche Christoph Kramer del Bayern Leverkusen. Il vecchio pallino del Napoli mai arrivato e che quindi potrebbe rappresentare una pista caldissima. 

Mercato in uscita ancora in fermento. Dall’Inghilterra rimbalzano voci sull’interessamento di diversi club per Manolo Gabbiadini. L’ipotesi che possa partire è ancora lontana dalle menti della dirigenza partenopea, ma De Laurentiis sarebbe disposto a privarsene per 25 milioni. In quel caso sarebbe seguitissimo Marcello Trotta, attaccante dell’Avellino, le cui quotazioni avrebbero superato quelle di Ciro Immobile. Fuori dal progetto, sia in termini numerici che di prospettiva, ci sono Zuniga e De Guzman per i quali si continua a lavorare per trovare una soluzione anche in Italia. Il colombiano era stato richiesto dalla Sampdoria, già in estate, ma adesso l’interesse del club, affidato a Vincenzo Montella in panchina, si starebbe rafforzando.

 

® Riproduzione riservata. Ne è consentito un uso parziale previa citazione corretta della fonte.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top