Notizie

Callejon: “I tifosi sono fondamentali. Lavoriamo sempre per renderli felici. senza di loro non ce la faremmo”

a3f7edfb2345729543ec61bb71a3ce73

Parla José Callejon, ospite ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. Queste le sue dichiarazioni:
“Bellissima vittoria a Catania.
Era una partita importante per noi, 3 punti importanti e abbiamo giocato bene.

Chiudere il primo tempo 4 – 0 ha dato la carica per affrontare Napoli – Juventus.
Sì, noi andiamo in campo sempre al 100×100

Ci si aspetta un grandissimo Napoli e voi continuate a credere al secondo posto?
Certo! Andiamo sempre in campo per vincere e poi abbiamo molti punti in palio e la Roma deve ancora fare partite difficili.

Voi volete fare la Champions, significa tutto per voi giusto?
È importante per la società, i giocatori. Noi la vogliamo fare e perciò stiamo lavorando per raggiungere il secondo posto.

Nessuno si sarebbe aspettato -20 punti dalla Juventus, l’anno prossimo ci possiamo aspettare un Napoli a questi livelli?
Noi stiamo lavorando bene, giochiamo bene e speriamo che l’anno prossimo sia l’anno buono lavorando sempre meglio.

Domenica è anche la sfida tra Callejon e Llorente. Potete aspirare ad un posto per i mondiali? 
Io lavoro per la mia squadra e per me, per migliorarmi sempre. Poi vediamo. Llorente è un buon giocatore però io lavoro sempre con la mia squadra poi si pensa ai mondiali.

Da Mourinho a Rafa Benitez, com’è il tuo primo anno a Napoli?
Quando vado in campo sono felice, lavoro bene. Questa è la mia strada, sono felice qua. Il gruppo e il mister mi danno fiducia.

Tu vieni dal Real Madrid ma nel Barcellona c’è Mascherano. Sarebbe bello averlo a Napoli?
Certo! È un grande giocatore, speriamo l’anno prossimo.

Hai fatto 11 gol in questo campionato. Qual è il più bello?
Quello con la Fiorentina. Dopo per me quello al Catania del KO. Quello con la Fiorentina però è stato il più bello!

A proposito di Fiorentina: il 3 maggio la finale di Coppa Italia, quella sarà una partita fondamentale.
Abbiamo lavorato bene finora e sarà il nostro obiettivo fino alla fine sempre.

Nessuna squadra italiana è in Champions tranne la Juventus mentre le squadre spagnole sono molte. Cosa manca qui?
Non manca niente, il livello italiano è un livello altissimo.

La Juventus ha qualcosa in più? 20 punti in più sono troppi? L’anno prossimo il Napoli cosa deve avere per eguagliarla?
Dobbiamo continuare così e migliorarci ancora. 

I tifosi ti amano.
Io lavoro prima per la squadra e poi per i tifosi che sono fondamentali. Lavoriamo sempre per rendere felici i tifosi. Lavoriamo per loro perché senza di loro non ce la faremmo.

È stato Benitez a convincervi a venire qui?
Sì, se sono venuto qua sono venuto per lavorare e vincere. È il nostro obiettivo.”

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top