Notizie

Canè, ex tecnico del vivaio azzurro: “Vi racconto Insigne e Izzo”

cfb387360404ef6c8c33f1797ba078ae

Ivan Faustino Canè è stato tecnico del vivaio del Napoli tra il 2008 ed il 2010.  L’ex tecnico ha allenato sia Armando Izzo che Lorenzo Insigne e proprio su di loro, in vista della gara di domani tra Napoli e Genoa, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni della Gazzetta dello Sport.

Si sarebbe aspettato di vedere un giorno Insigne e Izzo sfidarsi in Serie A?
“Sinceramente sì. Lorenzo era ed è un fenomeno, la sua era una storia già scritta. Izzo aveva difficoltà a seguire gli allenamenti, dissi alla società che bisognava dargli vitto e alloggio ma il Napoli non aveva un convitto. Peccato averlo perso così”.
Quando ha capito che potevano diventare calciatori affermati?
“Insigne sembrava svogliato, poi scoprii che si alzava all’alba per andare a lavoro e capii che oltre al talento aveva pure la testa. Izzo lo portai in Primavera per un torneo di preparazione. Giocammo contro la Samp di Obiang, Soriano e Regini e fu il migliore in campo”.
Chi dei due ha ancora maggiori margini di miglioramento?
“Izzo perché ha grandi mezzi tecnici che può e deve ancora mostrare. Insigne ormai è cresciuto anche difensivamente. È completo e pronto per l’Europeo2.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top