Notizie

Caos Coppa del Re. Il Real Madrid si difende

f5cbecfe9dbe2638cdf58bcf2cc5b1e3

Il presidente del club spagnolo ha spiegato in conferenza stampa, la versione del club sulla squalifica di Cheryshev. Il Real Madrid non intende accettare passivamente l’esclusione a tavolino dagli ottavi di finale della Coppa del Re. La squadra allenata da Benitez, secondo quanto previsto dal regolamento, dovrebbe essere esclusa dalla competizione per aver schierato un giocatore squalificato (Denis Cheryshev). Il giocatore, autore anche di un gol nella sfida contro il Cadice, era stato sanzionato con una giornata di squalifica nell’edizione della scorsa stagione della Coppa del re quando militava nelle fila del Villareal.

Queste le parole del presidente spagnolo: 

“Intendiamo difendere ciò in cui crediamo è nostro diritto. Non ci sono stati errori da parte nostra e non abbiamo ricevuto la circolare del 27 luglio, la Federazione lo sa”.

Intanto sui social network girano le immagini di un presunto documento ufficiale che attesterebbe la comunicazione della squalifica del calciatore madridista.

In giornata si dovrebbe conoscere la decisione definitiva se il Real Madrid verrà escluso dalla coppa o se avrà solo la partita persa a tavolino 0-3 che gli consentirebbe comunque di passare il turno. 

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top