Notizie

Caos Real Madrid: Ronaldo attacca i compagni

06df36ecf31cd0fcd2294e6aeaea65be

Il campione portoghese non ha digerito la sconfitta in casa nel derby con l’Atletico, che ha scritto la parola fine sulla possibilità di vincere la Liga. Eliminato dalla Coppa del re di Spagna per aver schierato un calciatore squalificato. Il Barcellona in fuga a +12 sui blancos madridisti e Liga praticamente persa. Una serie interminabili di infortuni che ha costretto il Real Madrid ha rinunciare spesso a campioni del calibro di Bale, Pepe, Marcelo e Benzema.

Sabato è poi arrivata la sconfitta interna nel derby con l’Atletico Madrid che ha portato alla contestazione al presidente  Florentino Perez del del Santiago Bernabeu. Tante, troppe cose negative che hanno mandato su tutte le furie Cristiano Ronaldo che dopo la sconfitta di sabato ha dichiarato:

“Per la stampa sono sempre nella m…a, ma i numeri dicono ben altro. Se anche gli altri fossero al mio stesso livello oggi saremmo primi. Preferisco giocare con Benzema, Bale, Marcelo, Pepe…ma non perchè Jesè, Kovacic o Lucas siano scarsi ma è difficile vincere una competizione quando i migliori sono fuori. Non so se tutti questi infortuni la colpa è della scarsa preparazione di inizio anno ma stiamo avendo avendo un bel pò di infortuni”.

Sulla scarsa preparazione Ronaldo chiama in causa Rafa Benitez, anche se poi successivamente ha precisato: “Le mie dichiarazioni sono state male interpretate. Non offenderei mai i miei compagni, ma mi riferivo solo all’aspetto fisico. Non mi sento migliore nessuno” .  

Al Real Madrid per salvare la stagione non resta che vincere la Champions. La Roma è avvisata.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top