Notizie

Ceccarini: “Juve e Napoli si giocheranno il titolo. Su addizionali e moviola in campo…”

650c24c042b9c699ec3e48de1487f57c

Ecco il parere di un ex-arbitro sulla partita di sabato sera. A Radio Crc nel corso di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Piero Ceccarini, ex arbitro:
“Fino a qualche settimana fa ci si aspettava maggiore coinvolgimento da parte di altre squadre, poi qualcuno ha mollato e sembra che solo Juve e Napoli si contenderanno lo scudetto. Ho arbitrato una volta un Napoli-Juventus, c’era Zola nel Napoli era il dopo Maradona mentre la Juve era in fase di costruzione. Ai miei tempi non c’erano gli addizionali di gara credo possano dare un contributo all’arbitro, ma questo deve mantenere la sua piena autonomia in campo. Adesso si tratta di una squadra arbitrale che deve far in modo che tutti gli ingranaggi funzionino. Ammettiamo che ci fosse stata la moviola in quel Juve-Inter e che a giudicare fosse stato Collovati, cosa sarebbe accaduto giacché disse che non era calcio di rigore? Questo per dire che l’episodio ha avuto caratura mondiale, ma non credo lo sia. Detto questo, in campo ha avuto una certezza, che Ronaldo va su Iuliano, poi che quest’ultimo abbia ostacolato la corsa di Ronaldo può anche darsi. Parliamo di un episodio su cui si può discutere”.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top