Notizie

Champions League: la Juventus sfiora l’impresa ma il Bayern la punisce ai supplementari. Ok il Barcellona con l’Arsenal

Si è concluso il quadro degli ottavi di Champions La Juventus viene eliminata dal Bayern Monaco soltanto ai tempi supplementari dopo che la gara si era conclusa, come all’andata, 2-2 nei primi 90 minuti. Per la squadra di Allegri vanno a segno in meno di 30 minuti nel primo tempo Pogba e Cuadrado. Nella ripresa il Bayern ribalta il risultato con Lewandowsi e Mueller, per poi completare la rimonta e conquistare i quarti di finale con gol di Thiago e Coman, ai supplementari.
L’altra gara della serata termina 3-1 per il Barcellona ai danni dell’Arsenal, sconfitto anche all’andata in casa per 2-0.

Inside Articles Bottom
To Top