Notizie

Champions League – Roma, primo tempo da incubo in Bielorussia. Poi illude, ma è troppo tardi

43143abeb522c8ad07d0875343e1ba9a

Orfani di Dzeko e Totti, i giallorossi dopo il pareggio col Barcellona, cadono clamorosamente alla seconda giornata dei gironi di Champions Il Bate Borisov, dopo poco più di dieci minuti di gioco, va già sul doppio vantaggio con le reti di Stasevich prima e Mladenovic poi. La Roma prova una timida reazione ma è in tilt e i bielorussi ne approfittano. Alla mezzora trovano così addirittura il tris grazie alla doppietta di Mladenovic. I padroni di casa giocano sul velluto e la squadra di Garcia è irriconoscibile. Nella ripresa però Salah e compagni provano a scuotersi. Al 20′ del secondo tempo Gervinho prova a riaprire il match e a dieci dal termine Torosidis fa 3-2. Gli ospiti cercano a tutti i costi il pareggio, che la traversa nega a Florenzi. La Roma però si sveglia troppo tardi e perde la seconda partita del girone E.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top