Notizie

Chievo, Maran: “Non intendiamo essere la prossima vittima del Napoli, il loro stato di forma è ottimo. Complimenti a Sarri”

e9e7c837f766a9af5f51bf3b4ec65653

Rolando Maran, tecnico del Chievo, ha parlato in conferenza stampa. Queste le sue dichiarazioni: “Mi spiace per Mattiello, davvero non ci sono parole. Aveva appena ritrovato il campo e nella stessa settimana gli è arrivata addosso un’altra tegola del genere. Ma lui è forte e son sicuro che supererà anche questo brutto momento. Sappiamo di che pasta è fatto e tra l’altro è impossibile non volergli bene. Gli siamo vicini. Diventerà un grande giocatore ed il nuovo incidente non fa che rallentare la sua ascesa.
Mpoku? Mancano ancora due giorni. Senz’altro farà parte del gruppo, ma non so se schierarlo o meno”.

La gara col Napoli: “Il gruppo non si lascerà influenzare dalla vicenda di Federico. La gara sarà difficile e dovremo far leva su ogni aspetto sia fisico che emotivo. Loro è da un po’ di tempo che riescono a mettere sotto tutti quanti, però noi non vogliamo essere le prossime vittime. Stanno bene sul piano fisico e servirà una prestazione perfetta. Anche noi stiamo bene e lo dimostreremo domani. Quando la forza di un avversario aumenta, di conseguenza si alza anche il suo indice di pericolosità. Per cui se fai errori, c’è più possibilità che li paghi. Ai miei chiedo di non perdere la nostra identità, ma anche di stare più attenti ai dettagli”.

Su Sarri: “Questo Napoli è più completo ed è merito dell’allenatore. Il posto in una società così di prestigio è meritatissimo. Il suo lavoro si vede a 360°”.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top