Club Napoli

Club Napoli Bologna. Una “Voce Azzura” nel paese della mortadella

9b5a0a3fd69afdefa5535542b438e3b5

Oggi la nostra rubrica fa tappa a Bologna. Qui incontriamo un Club dedicato al Napoli, il Club Napoli Bologna che nelle trasferte non è nuovo. Spesso si vede  il proprio logo nel settore ospiti dei vari stadi e anche allo stadio San Paolo. Un Club che nasce per sentirsi più vicini alla propria terra, ai propri colori e questo Club è capitanato da Maurizio Criscitelli, napoletano “immigrato” a Bologna. Rilevante è anche la presenza del tifo “rosa” in questo Club azzurro.

La particolarità di questo club è un’altra. Loro non hanno una sede vera e propria ma una trasmissione radiofonica dove danno voce alla loro passione azzurra. Ma non voglio anticiparvi nulla, perché sarà lo stesso presidente Criscitelli a parlarci di tutto.

Presidente, l’idea di fondare il Club Napoli Bologna come nasce?
“L’idea nasce ne 2004, dopo la dichiarazione di fallimento della SSC Napoli, ma è con l’avvento dei social network che questo Club prende forma e sostanza. Per scelta non abbiamo una sede fisica, abbiamo deciso di seguire sempre dal vivo le sfide della nostra squadra del cuore, da qui nasce anche lo striscione   “ BOLOGNA SEMPRE PRESENTE” “.

Quanti soci conta il Club?
“Oltre 2000”

Voi siete presenti anche in trasferta, qualche aneddoto ce lo racconta?
“Non abbiamo un aneddoto vero e proprio, ma ciò che vi posso dire è che per rientrare a Bologna, dopo un Cesana – Napoli,  abbiamo impiegato ben 4 ore  perché ci siamo fermati in tutti gli autogrill. Da allora le soste in autogrill sono diventate parte integrante della trasferta, più ne sono più ci divertiamo”. 

Per le trasferte organizzate pullman?
“Si, le trasferte vengono organizzate in pullman, ed è il momento più bello della giornata, ci si diverte, si beve e si mangia di tutto, rigorosamente cibi partenopei ( casatielli, frittate di spaghetti, panini salsicce e friarielli ecc.)”.

Nel vostro Club è presente anche il tifo rosa, che tra l’altro prende il nome di “N.C.B. : non solo ai fornelli ma anche ai tornelli”.
“Si nel Maggio scorso è nato NCB rosa gruppo femminile al nostro interno, ma a tutti gli effetti sono parte integrante del NCB”.

Veniamo al punto forte del Club: la trasmissione radiofonica “VOCE AZZURRA”, dove intervengono personaggi sportivi, opinionisti, giornalisti. Ci parli di questo programma.
“L’idea di una trasmissione radiofonica è nata un po’ per gioco e divertimento  e un po’ per esigenza, quella di dar voce ai tanti tifosi azzurri presenti non solo a Bologna, ma in tutta l’Emilia Romagna, di qui il nome “Voce Azzurra”. Noi non siamo dei professionisti, (Maurizio Criscitelli e Valeria Boccia ) ma abbiamo la fortuna di poter ospitare, ogni settimana, giornalisti, opinionisti, ex calciatori ed ex dirigenti del Calcio Napoli, e questo per noi è motivo di orgoglio, così come lo è sapere di essere seguiti da tantissimi tifosi, addirittura ci seguono anche tifosi bolognesi, anche al di fuori dell’Emilia Romagna”.

Siete in contatto con altri Club Napoli? Vi incontrate nelle trasferte?
“Si, ci organizziamo spesso con altri club del Nord-Est per cercare di creare delle sinergie, in modo tale da poter gestire al meglio le eventuali problematiche”.

Benitez ha portato un modo nuovo di giocare in Italia, cosa ne pensa?
“Sono soddisfatto dell’ ingaggio di Mister Rafa, perché oltre ad un idea di gioco, che a me piace, ha dato una dimensione europea alla nostra società,  anche se credo che dobbiamo dargli il tempo di imporre le sue idee, cosa non semplice in Italia, ed in modo particolare in una piazza, assetta di vittorie, come Napoli. Con Rafa abbiamo iniziato un ciclo che spero ci condurrà verso il nostro sogno, quello che abbiamo in fondo al cuore”.

Presidente Criscitelli, un saluto per concludere.
“Saluto tutti i lettori del sito 100x100Napoli, come di solito ci salutiamo noi “ FORZA NAPOLI””.

E’ possibile visitare anche il sito internet del CLUB NAPOLI BOLOGNA. CLICCA QUI.

In Radio durante la trasmissione “Voce Azzurra”

Sempre presenti

 

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top