Avversarie Champions

Sarri – Albiol alla vigilia di Europa League: ”Villarreal squadra tra le più in forma d’Europa”

8082e70ceb5ee824e30de43ec9daf27b

 La conferenza stampa integrale con le dichiarazioni di Raul Albiol e Maurizio Sarri alla vigilia di Napoli – Villarreal.

Queste le dichiarazioni di Raul Albiol :

Quale è lo stato d’ animo della squadra?

“Partita importante per noi dobbiamo continuare l’Europa League dura contro squadra che gioca bene dobbiamo passare il turno”.

C’è più delusione per l’uno a uno o rabbia perche si poteva fare di più con il Milan?

“Volevamo vincere ma è tutto ancora lungo, dobbiamo stare tranquilli e fare quello che abbiamo fatto fino a qua, stiamo calmi e pensiamo prima all’Europa domani c’è una partita molto importante2.

Quanto incide giocare ogni tre giorni?

“Noi giochiamo per andare avanti in Europa League siamo una rosa con tanti giocatori dove possiamo giocare tutti siamo tutti disponibili per il mister, dobbiamo vincere e questa deve essere la mentalità che deve avere la squadra. Domani giochiamo in casa e sappiamo che questo grazie ai nostri tifosi sarà un vantaggio”.

Domani sentite la pressione di vincere per forza?

“Non abbiamo pressione, la pressione è una str.. vogliamo vincere tutte le partite noi vogliamo andare in Champions League direttamente, dobbiamo fare quello che sappiamo fare ossia quello che abbiamo fatto fino ad adesso2.

Cosa è cambiato nel tuo modo di allenarti?

“Sarri dice quello che deve dirmi, in ogni caso lo fa per me, mi ha detto che devo migliorare difensivamente, adesso arrivano tre mesi importantissimi per noi per finire bene, la squadra sta benissimo”.

Quanta rabbia e quanta voglia avete di fare bene in Europa ricordando la semifinale con il Dnipro?

“Pensiamo solo a vincere domani con il Villarreal questo è quello che abbiamo nella testa, domani sarà una partita dura e vediamo come andrà”.

Che Villareal hai visto giovedì scorso, hai visto una squadra diversa rispetto a come gioca nella Liga?

“Il Villareal è andato in difficoltà grazie a noi, abbiamo fatto un’ottima partita e abbiamo perso solo per una punizione alla fine, domani chi sarà in campo dovrà dare tutto per la squadra.

Perchè Higuain è non sta segnando?

“Higuain ha fatto tantissimo, se noi siamo in questa posizione in classifica è grazie a lui. Gonzalo sta benissimo ed è importantissimo per noi”.

Queste invece le dichiarazioni di Maurizio Sarri :

Il destino del Napoli è quello di trovare tutte squadre che si difendono?

“Non lo so, non ci interessa non lo penso neanche se si difendono è perchè sono costretti, non è una squadra che si chiude a priori, si risolve questo ”problema” continuando a lavorare”.

Domani bisogna vincerla per forza.

“Il turnover è una caratteristica precisa, io penso che i nostri giocatori possono giocare questa partita tutti, vediamo chiè più stanco e chi è meno stanco”.

Come si recupera un 1-0?

“Abbiamo di fronte una squadra solida loro nelle ultime 10 partite hanno preso 2 gol, dobbiamo essere molto lucidi e molto pazienti”.

E’ più importante non subire gol o farlo?

“Non dobbiamo pensare al risultato ma dobbiamo fare una partita normale dobbiamo essere compatti e non concedere niente agli avversari, questa è una squadra che riparte bene”.

Hamsik è stanco?

“Non è vero, i numeri fisici migliori della scorsa partita sono di Marek”.

Higuain domani gioca?

“Higuain è considerato in difficoltà, ed è assurdo che venga considerato tale, domani deciderà lui se giocare o no”.

Mertens e Insigne?

“Sono due grandi giocatori, Lorenzo è cresciuto molto nella fase difensiva e in questo momento ci sono più possibilità che possano giocare insieme, questa crescita di Lorenzo sta diventando una buona garanzia”.

Cosa non l’è piaciuto delle ultime partite, cosa cambierebbe?

“Niente solo il risultato, non ho grossi rimorsi”.

Gabbiadini può fare solo la punta o si può provare nel ruolo di Callejon?

“Manolo non ha le caratteristiche fisiche di Callejon, non è facile per noi farlo giocare da attaccante esterno”.

Questo turnover che crea tanto panico non ti dà maggiore sicurezza sul poter ruotare senza che vada ad intaccare il lavoro del collettivo?

“In questo momento il Villareal è una delle squadre più in forma d’Europa, non sono preoccupato su chi giocherà domani o su chi riposerà, sono calmo”.

Quanto è difficile vedere in Italia attaccare sul lungo e difendere sul corto?

“In Italia c’è bisogno di più tempo perchè è difficile ma con i giocatori no poichè loro con questa tattica credono di divertirsi di più”.

Il Napoli deve evitare che il Villareal arrivi nella nostra area?

“Deve stare attentissimo il Napoli ripeto che il Villareal è una squadra in grande condizione fisica. Partita difficile non solo in fase offensiva ma anche in fase difensiva”.

Cosa bisogna fare per tirare fuori la squadra da questo momento ”no” ?

“Bisogna continuare a giocare come stiamo facendo e continuare a creare palle gol come stiamo facendo, ci sono dei momenti dove le cose vanno bene e altri no. Continuiamo con le palle gol, bisogna accettare da un giocatore che fa così tanti gol che stia 7 giorni senza segnare”.

Se dipendesse da te Higuain non lo faresti giocare?

“Valuto oggi pomeriggio e domani mattina decido”.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top