Notizie

Coni, Malagò: “Nuovo stadio Roma? Non faremo sconti”

Lo assicura il presidente del Coni Giovanni Malagò dopo che gli uffici del Coni hanno ricevuto oggi la documentazione sul nuovo stadio della Roma: “Gli uffici il prima possibile daranno le loro impressioni; quello che conta è che saremo il meno burocratici possibile, nel rispetto delle regole perché c’è un iter. Non faremo sconti a nessuno, né tantomeno regali, com’è giusto che sia”.
“Abbiamo recepito e ricevuto un dossier corposo che adesso dev’essere lavorato – continua Malagò – Siamo certificatori di tutti i parametri da rispettare nel caso degli impianti sportivi, più che mai di un impianto per la Serie A”.
Quanto all’uso dello stadio per il torneo di calcio in caso di assegnazione delle Olimpiadi del 2024 a Roma, Malagò ribadisce: “Nel dossier della candidatura abbiamo previsto quest’opportunità. Laddove fosse pronto, lo utilizzeremmo sicuramente e magari non solo per il calcio ma anche per altri sport come baseball e hockey su prato. In caso contrario, il dossier olimpico è comunque sistemato”.

Inside Articles Bottom
To Top