Notizie

Coppa Italia: ecco il comunicato della Questura per i tifosi azzurri

58aef680a70db136aef872511fde12ae

La Finale di Coppa Italia è alle porte e ciò che preoccupa maggiormente è la sicurezza pubblica. Sono attesi circa 60.000 tifosi ma si temono infiltrazioni di tifosi romani e laziali. Il GOS (Gruppo Operativo di Sicurezza) si è riunito per organizzare al meglio la sicurezza pubblica per la giornata di sabato. All’incontro erano presenti anche le Questure di Napoli, Firenze e Roma,  ATAC, Lega Serie A e responsabili delle due Società sportive Fiorentina e NAPOLI e hanno varato il piano di accoglienza delle due tifoserie.

Questo il comunicato della Questura di Roma, per i tifosi azzurri:

I tifosi del Napoli, a bordo di pullman, arriveranno nella Capitale attraverso i due caselli Autostradali A1 Roma Sud e Roma Est. Da questi saranno accompagnati allo stadio percorrendo itinerari predeterminati, parcheggiando nella zona esterna a nord dello stadio Olimpico individuata nei seguenti piani stradali: Via Volpi (25 pullman), P.le Ministero degli Affari Esteri (45 pullman), P.le Maresciallo Diaz lato via Toscano (40 pullman), P.le Maresciallo Diaz lato via Contarini (40 pullman), per una capienza totale di circa 160 pullman.

I restanti tifosi partenopei che arriveranno nella Capitale con mezzi propri saranno indirizzati verso l’area di sosta di Saxa Rubra, dalla quale raggiungeranno lo stadio con navette ATAC.

Nell’area Stadio, a cura del CONI, sarà installata una opportuna cartellonistica di instradamento che prevederà l’afflusso della tifoseria partenopea attraverso i varchi di prefiltraggio di piazza Dodi.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top