100×100 Napoli

Notizie

Coppola, l’ag.: “Higuain è stato provocato. Il suo futuro? Ho parlato con Giuntoli”

d552cef954aee400a3d073fed4b0d8d4

A Radio Crc è intervenuto l’avvocato Fulvio Marrucco, agente di Ferdinando Coppola. Queste le sue parole: “La giustizia sportiva è un territorio minato ed è estremamente difficile la linea difensiva. Credo che la grande ingiustizia è stata la disparità di trattamento e sono convinto che la reazione di Higuain nasce da quanto visto nel derby. Higuain ha sicuramente sbagliato, ma c’è la provocazione, il fallo precedente non sanzionato e quindi una serie di situazioni che potrebbero ammorbidire la sanzione di Tosel. Chiuderemo questo campionato ricordando la vicenda Higuain che rappresenta il simbolo di una città che sta vivendo una stagione incredibile. 
Higuain è il fiore all’occhiello del Napoli che però ha un ottimo centravanti come Gabbiadini che è arrivato 4 volte davanti alla porta in meno di 20 minuti contro il Verona per cui il Napoli può anche fare a meno di Higuain.
Il suo futuro? Considerata la presenza di Insigne ed il ritorno di Sepe, se ne è più che parlato: ho avuto un pour-parler con Giuntoli a gennaio ma ad oggi 12 aprile è ancora una cosa infondata, ma si potrebbe trovare una soluzione”.

Inside Articles Bottom
To Top