Scuola di Giornalismo Sportivo

Corso di giornalismo sportivo: il mercato azzurro

49cd5d0ee91f21289ed8a75c1238a855

Arcangelo Sollo, partecipante al corso diretto da Paolo Del Genio, ha analizzato le trattative realizzate e quelle in corso dal direttore sportivo azzurro Cristiano Giuntoli.

23 gennaio: il mercato sta entrando nella sua fase clou, e il d.s. azzurro Giuntoli è al lavoro per consegnare rinforzi importanti a Maurizio Sarri.
L’unico affare finora già definito è l’arrivo del giovane centrocampista francese Eddy Gnahorè, classe ’93, dalla Carrarese. Il ragazzo, prelevato per 150 mila euro, sarà girato in prestito al Carpi. Viste le difficoltà ad arrivare ad Andrè Gomesdel Valencia, Hector Herrera del Porto e Christoph Kramer del Bayer Leverkusen, il Napoli ha virato con decisione su Alberto Grassi, centrocampista 20enne di proprietà dell’Atalanta.
La trattativa sembra in dirittura d’arrivo e il ragazzo dovrebbe vestire la maglia azzurra in cambio di 8 milioni di euro più 2 di bonus, con il Napoli che dovrebbe beneficiare di un’opzione d’acquisto sul giovane esterno nerazzurro Andrea Conti, che piace molto a 
Sarri.
Capitolo difesa: ritenuta eccessiva la richiesta del Torino per 
Maksimovic (25 milioni la richiesta di Cairo), la scelta dovrebbe ricadere su Federico Barba dell’Empoli, difensore classe ’93 cresciuto nel vivaio della Roma.
Il giovane sta trovando poco spazio e potrebbe decidere di ritrovare 
Sarri, con cui ha già lavorato lo scorso anno. Piace molto anche Tonelli, altro fedelissimo del tecnico azzurro, ma difficilmente la società toscana vorrà privarsene a gennaio.
Se ne può riparlare nel mercato estivo. Interessa anche 
Nacho, giovane centrale del Real Madrid, che sembra avere i consensi della colonia spagnola, ma che piace molto anche all’Arsenal. In uscita, Zuniga si è accasato in prestito secco al Bologna, mentre sono state rifiutate due super offerte per Gabbiadini:
Wolfsburg e Swansea hanno offerto rispettivamente 25 e 22 milioni, ma De Laurentiis ha risposto picche. Henrique è tornato in patria al Fluminense, e anche De 
Guzman ha le valigie in mano. Inoltre Valdifiori piace anche al Torino e alla Lazio, che cerca di sostituire l’infortunato Biglia, ma il procuratore ha ribadito la volontà del ragazzo di rimanere a Napoli.

 

 

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top