Scuola di Giornalismo Sportivo

Corso di giornalismo sportivo: Sarri e la sua storia

4bea8c2757a02381486d81845d9fbcd1

Alfredo Malangone, partecipante al corso diretto da Paolo Del Genio, ha analizzato la prima stagione in azzurro si Maurizio Sarri ed il suo percorso professionale.
Maurizio Sarri è stato capace di riportare il Napoli, da solo, in vetta alla 
classifica dopo 25 anni. Un cammino impensabile solo qualche mese fa, eppure il club schiera ben sette undicesimi della squadra dell’anno scorso. L’obbiettivo principale di Sarri era quello di riportare entusiasmo nella gente e rendere orgogliosi i tifosi napoletani della propria squadra, centrato pienamente; è riuscito ad arrivare al cuore dei giocatori che lo apprezzano come maestro di calcio. Ma torniamo un po’ indietro.
Sarri nasce a Napoli e cresce con la 
famiglia a Figline Valdarno, in provincia di Firenze.
Nel periodo iniziale 
della sua carriera è costretto a dividere il suo amore per il calcio con il suo lavoro da bancario, che lascerà più avanti per dedicarsi completamente alla professione d’allenatore.
Prima di arrivare in Serie A ha dovuto affrontare una 
lunga gavetta, passata attraverso Stia, Faellese, Cavriglia, Antella, Valdema, Tegoleto, Sansovino, Sangiovannese e Arezzo.
Famoso per i suoi successi, per il 
suo vizio del fumo e anche per un carattere particolarmente scaramantico Sarri 
mostra un gioco particolarmente efficace, che, incrociato con cavalli di razza come il Pipita Higuain, sta portando e porterà risultati che la città di Napoli aspetta dai tempi del 10.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top