Notizie

De Laurentiis e l’ennesima stoccata a Benitez: “Fosse stato per lui, oggi non avremmo Higuain”

43451d017fb56b69ddb156378b7d05c7

Il patron non perde occasione di lanciare alcune frecciatine all’ex tecnico del Napoli, ora al Real Madrid.

“Benitez voleva prendere Damiao ed io dopo aver incontrato il suo agente dissi ‘mah’. Così volai a Madrid per capire se fosse stato possibile prendere Higuain col quale, invece, mi accordai in un attimo” – così Aurelio De Laurentiis a Radio 24, parlando dello strepitoso momento di forma de “El Pipita”. “Acquistarlo è stata una mia intuizione, non di Benitez”. Ecco arrivata la replica del patron a chi ritiene che per l’acquisto dell’argentino, insieme magari a quello di Callejon e Albiol, sia stata determinante la presenza di Rafa Benitez sulla panchina azzurra. Prima dell’arrivo di Higuain, infatti, De Laurentiis, era sul punto di prelevare dall’Internacional il brasiliano Damiao, su suggerimento proprio dell’attuale tecnico madridista. La trattativa poi, a detta dell’agente di Damiao, saltò per alcune difficoltà inerenti i contratti pubblicitari del calciatore.
Il presidente ha voluto così chiarire il fatto che se ora il Napoli gode delle splendide prestazioni di Higuain, il merito non è ascrivibile alla capacità di Benitez di attirare a sè campioni del calibro del bomber argentino, bensì alla sua perspicacia e alla crescita strutturale della società, capace di trattare in perfetta autonomia i top players dei più grandi clubs europei.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top