Notizie

De Laurentiis-Pozzo, da Marino ad Allan

c30fec8b85d55dbf68469ae685514db9

I presidenti di Napoli e Udinese hanno fatto molti affari di mercato insieme.  Da quando il Napoli è passato nelle mani di De Laurentiis, con l’Udinese di Pozzo si è instaurato un rapporto di collaborazione che ha portato allo scambio di diversi calciatori tra le due società.

Tutto cominciò nella stagione 2004-2005, quando la famiglia Pozzo decise di lasciare libero Pier Paolo Marino di correre in aiuto di De Laurentiis impegnato a far ripartire il Napoli dopo il fallimento.
In quegli anni dal Friuli all’ombra del Vesuvio, passò anche il “Pampa” Sosa, l’argentino entrato nella storia del Calcio Napoli per essere stato l’ultimo calciatore ad aver indossato la mitica maglia numero 10, quella di Maradona. Negli anni della Serie C, il Napoli dall’Udinese prese anche il portiere Renard e l’attaccante Toledo.

Nella stagione 2008-2009, fu la volta del primo trasferimento a percorso invertito. Il difensore Domizzi, preferì lasciare Napoli spostandosi nel capoluogo friulano. Il primo vero grande colpo di mercato fatto dal Napoli in casa Udinese, è della stagione 2009-2010 quando il napoletano Quagliarella realizzò il sogno di indossare la casacca azzurra. L’anno successivo toccò a German Denis lasciare Napoli per trasferirsi all’Udinese. 

La stagione 2011-2012 vide l’acquisto più costoso fatto dal Napoli tra le fila friulane. Il centrocampista svizzero Ghokan Inler, con la sua maschera da leone, passò al Napoli per circa 18 milioni di euro. A questo costoso colpo di mercato, seguirono il passaggio di Armero, sempre dall’Udinese al Napoli, e due acquisti in compartecipazione, quelli di Mazzarani e dell’uruguaiano Medina.  

La storia è poi proseguita con gli ultimi due movimenti: Allan dall’Udinese al Napoli, con Duvan Zapata in bianconero e Britos al Watford (di proprietà della famiglia Pozzo) via Udine.

Ma sembra che i movimenti di mercato tra le due società non siano ancora finiti. Badu e Widmer, sono due profili che potrebbero fare al caso del club di De Laurentiis, anche se l’affare più importante non è andato mai in porto: Totò Di Natale.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top