Notizie

De Laurentiis scrive al Papa: “Ti consideriamo molto napoletano”

7ed91684b71f2bb062aa6105da5c131a

Il prossimo 21 marzo, Papa Francesco verrà a Napoli su invito del Cardinale Sepe.

Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, ha scritto una lettera di benvenuto al Pontefice, che è riportata integralmente sull’edizione odierna della “Gazzetta dello Sport”.

“Napoli si sente vicina a un Papa venuto dalla fine del mondo e che consideriamo molto “napoletano”. L’amore di Jorge Mario Bergoglio per i tanti ragazzi delle “villas” argentine che attraverso il calcio sono riusciti a salvarsi dalla violenza, dalla droga, dalla miseria. Periferie simili a quelle di Napoli dove i campetti di gioco sono il frutto del lavoro della Curia guidata dal Cardinale Crescenzio Sepe, di molti parroci coraggiosi e di enti sportivi lungimiranti come il Napoli. Un aspetto che mi piace ricordare senza negare che dobbiamo fare di più”.

Con queste significative parole, il patron azzurro si è rivolto al massimo esponente della chiesa cattolica, grande appassionato di calcio, richiamando così alla memoria le parole pronunciate da Papa Bergoglio, quando ha ricevuto in Vaticano la squadra partenopea in occasione della finale di Coppa Italia dello scorso 3 maggio:

“Il calcio in Italia, come in Argentina e in altri Paesi, è un fatto sociale, e richiede una responsabilità sociale, da parte dei calciatori, sul campo e fuori dal campo, e da parte dei dirigenti nazionali e locali”.

articolo scritto da Mauro Guerrera

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top