100×100 Napoli

Notizie

De Laurentiis: “Stiamo lavorando su Mascherano ma è difficile. Scudetto o Oscar? Due emozioni diverse”

22af75798d99d5e03046a3811749c8e9

Aurelio De Laurentiis, Presidente del Napoli, ha ricevuto la Laurea in Honoris Causa. Apparso visibilmente commosso ha parlato non solo della stagione azzurra appena conclusa ma anche di mercato. De Laurentiis ha risposto alle domande dei giornalisti presenti, ecco le sue parole: “Al Napoli di quest’anno e a Benitez do un otto. Se non siamo arrivati secondi c’è un motivo: abbiamo avuto qualche infortunio e abbiamo disputato molte più partite della Roma. Se avessimo avuto tutti a disposizione, certamente in Champions avremmo intrapreso un’altra strada”.

Ci può dire qualcosa sul mercato?
“Certamente miglioreremo la squadra, ma senza quella bulimia e frenesia che hanno i giornalisti e i tifosi. Abbiamo preso Higuain, Mertens e Callejon l’anno scorso, ne prenderemo un altro, ma che volete da me? Non possiamo fare una squadra di 11 Mascherano. Benitez lo conosce e lo stima,ci stiamo lavorando, la trattativa è difficile e comunque tra due anni il giocatore avrà 32 anni…non sono troppi? Sarà poi troppo vecchio. In più ha anche un ingaggio abbastanza elevato”.

Behrami andrà via?
“In questo momento nessuno è in partenza, ma non è che il nostro destino in Champions dipenderà solo da lui. Lottiamo in Europa da cinque anni, abbiamo vinto due edizioni della Coppa Italia. Ricordiamo che noi siamo partiti dalla Serie C e oggi siamo l’unico club in Italia che rispetti il fair play finanziario”.

Preferisce vincere un Oscar o uno scudetto?
“Non si possono fare paragoni, il cinema e lo sport ti danno emozioni straordinarie, quelle del cinema restano nella storia, nel calcio invece tutto è bruciato in un attimo, devi dare sempre di più, è la legge dei tifosi, loro vogliono vincere ogni anno. Se vinci uno scudetto, entri nella storia, poi però i tifosi lo dimenticano, guardate cosa è accaduto al Manchester United dopo anni di grandi successi”.

Inside Articles Bottom
To Top