Notizie

De Laurentiis: “Torre Annunziata per costruire il settore giovanile? Scartata per questo motivo”

89d59fac79a65b3b97712982d9e7ce1e

Il massimo dirigente partenopeo ha rilascitato delle dichiarazioni a SoloSavoia.it.
Aurelio De Laurentiis, nel post della gara con il Sassuolo, aveva dichiarato di voler acquisire una seconda squadra tra Italia e Belgio per favorire il settore giovanile.
Raggiunto dalla redazione del giornale alla vigilia del match contro la Sampdoria, il presidente azzurro ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:

Presidente negli scorsi mesi si era fatta avanti l’ipotesi di poter usufruire del ‘Villaggio del Fanciullo’, struttura nel sito di Rovigliano ormai abbandonata ma che ha tutte le potenzialità per la costruzione di campi da gioco e di una foresteria.

“Quella di Torre Annunziata è stata una delle ipotesi valutate ma l’abbiamo scartata per problemi climatici. Difatti la struttura è a ridosso del mare e la salinità in quella zona è elevata, ragion per cui non sarebbe possibile dar luogo al progetto che ho in mente perché il sale danneggia i campi in quanto non consente la continua manutenibilità degli stessi”.

Presidente, anche alla luce delle origini e del legame che la famiglia De Laurentiis ha con Torre Annunziata, potrebbe essere interessato a rilevare il Savoia per farne una seconda squadra e rilanciare il calcio in città?

“Nonostante la mia famiglia abbia origini torresi le confesso che non ho mai pensato a questa opportunità che tra l’altro non fa parte della nostra mentalità imprenditoriale”.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top