Notizie

De Magistris: “De Laurentiis vuole uno stadio d’élite”

e5a8736fea34271421eb3eb6ad6d63cd

Luigi De Magistris, sindaco di Napoli, è intervenuto sulla questione-San Paolo.

Ospite ad un dibattito fra i candidati alla poltrona di Palazzo San Giacomo, il Sindaco partenopeo ha commentato la vicenda-stadio spiegando il suo punto di vista e parlando del suo rapporto con Aurelio De Laurentiis. Queste alcune sue dichiarazioni:

“Trattare la questione dello Stadio San Paolo con Aurelio De Laurentiis è sempre molto difficile ma altrettanto affascinante. Ad un certo punto però ho capito che si stava perdendo tempo, così per porre rimedio ad alcune criticità storiche dell’impianto ho chiesto in prima persona, ottenendolo, un credito al Coni per 25 milioni di euro a condizioni favorevoli.

Come ho già avuto modo di dichiarare, il prossimo luglio inizieranno finalmente i lavori. Saranno rifatti i servizi igienici, gli spogliatoi, l’impianto elettrico e saranno sostituiti tutti i sediolini, i nuovi saranno di colore azzurro. Finita questa prima fase, ci si rimetterà al tavolo con la Società Sportiva Calcio Napoli e capiremo cosa si vuol fare e dove si può arrivare insieme.

L’idea di De Laurentiis cozza con quella del sottoscritto. Il presidente del Napoli vuole ridurre la capienza ed eliminare quasi del tutto le Curve, vuole ampliare i box in tribuna, e vuole uno stadio per pochi eletti. Io voglio un rinnovamento che abbia a cuore prima di tutto il popolo”.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top