Notizie

De Magistris: “Per la convenzione sullo stadio siamo ai dettagli. Il Napoli presenterà un progetto di ristrutturazione”

400a751f337518a072e23571079bf65d

Il Sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, è stato ospite a “In Casa Napoli”. Il primo cittadino di Napoli ha parlato della questione stadio, rivelando che per la convezione manca poco.
Ecco le sue dichiarazioni: “Dobbiamo avere una superiorità sportiva, e la mamma di Ciro ha ragione: lui dovrà essere il simbolo di questa battaglia. Dicono che a Roma l’ordine pubblico ci sia stato, ma a me è sembrato il contrario, visto che non c’era sicurezza dove è successa la sparatoria, ma non solo lì anche in altre zone mancavano forze dell’ordine. Io mi sono trovato a pochi metri dallo scoppio di bombe carta come è possibile che nessuno facesse nulla?”.

Roma-Juventus: due pesi, due misure?
“Mi sembra evidente. Ho apprezzato le parole di tanti personaggi. Sul banco degli imputati è andato il Napoli. Si è chiesto alla Lega di poter mandare i bambini allo stadio nonostante la squalifica”.

Col Napoli ci sarà la proroga dello stadio?
“Stiamo lavorando insieme alla società azzurra per prorogare la convenzione e portare avanti il progetto. Insieme realizzeremo un bell’impianto, dobbiamo dare prova di essere uniti”. 

Il Napoli utilizzerà lo stadio solo nei week-end?
“No, assolutamente. Stiamo finendo di scrivere la convenzione, vogliamo che diventi un luogo che sia vissuto tutti i giorni. In più vogliamo che ci siano anche attività culturali. Riqualificheremo l’area intorno. La società presenterà un progetto di ristrutturazione dello stadio”.

Che tempi ci vogliono?
“Ci siamo quasi. Abbiamo avuto una lunga riunione, siamo ai dettagli. Con la Coppa Italia volevamo festeggiare come Napoli merita ma non è stato possibile”.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top