Notizie

De Mattia: “Napoli poco fortunato e penalizzato. Turn-over eccessivo? Risposte importanti da alcuni azzurri”

Il redattore di 100x100Napoli.it è intervenuto ai microfoni di Radio Antenna Uno per commentare la seconda sconfitta ed i prossimi impegni degli azzurri. Con Maria Grazia De Chiara, conduttrice della trasmissione radiofonica “Uno in goal”, si è parlato del primo risultato negativo in Europa per Maurizio Sarri e della sfida contro il Milan.

Come valuti la prestazione del Napoli di ieri sera?

“Il match di ieri ha confermato che questo è un periodo poco fortunato per gli azzurri. Se leggiamo le statistiche ed i dati, è evidente che il Napoli ha fatto la partita anche al Madrigal. Hamsik e compagni hanno avuto diverse occasioni, quella di Callejon su tutte, gli è stato negato un rigore netto e poi sono stati beffati nel finale”.

Turn-over eccessivo?

“Non sono d’accordo, condivido le dichiarazioni del mister sulla necessità di far rifiatare alcuni interpreti e sulla buona prestazione di alcuni azzurri.
Valdifiori ha giocato nel primo tempo la sua miglior partita da quando è arrivato all’ombra del Vesuvio ma è calato col passare dei minuti.
David Lopez, Strinic e Chiriches si sono confermati su buoni livelli.

Non mi sono piaciuti Mertens e Gabbiadini. Il belga ha confermato la mia idea secondo cui è un calciatore che può incidere maggiormente quando subentra a trenta minuti dal termine del match. Con la sua velocità ed i suoi dribbling può spaccare le difese avversarie.
Gabbiadini è il vero problema del Napoli dal punto di vista tattico perchè certamente non è una prima punta”.


Gli azzurri hanno anche pagato un rigore netto non concesso dall’arbitro?

“Mi fa piacere che il direttore del Corriere dello Sport Jacobelli abbia fortemente criticato Pierluigi Collina.
Il Napoli già lo scorso anno ha subito gravi torti arbitrali contro il Dnipro in semifinale di Europa League, l’errore di ieri è stato gravissimo ed ha inciso negativamente sul match”.

Che partita sarà quella contro Bacca e compagni?

“Adesso toccherà ripartire contro il Milan. Sono fiducioso perchè gli azzurri faranno la loro partita cercando di imporsi dal primo minuto.
I rossoneri non sono la squadra di un girone fa, quando a San Siro subirono una lezione indimenticabile, ma credo che avranno molte difficoltà a portare a casa dei punti.

Le prossime tre partite contro Milan, Villarreal e Fiorentina saranno decisive per capire il ruolo del Napoli in questa stagione, sperando che la fortuna torni dalla nostra parte”.

Inside Articles Bottom

I più popolari

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttore Responsabile: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013
Registrazione al tribunale n. 3751
Email: 100x100napoli@gmail.com

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top